Liverpool, risposta allo United: rinnovo faraonico per Van Dijk dopo l’affare Maguire

Liverpool, risposta allo United: rinnovo faraonico per Van Dijk dopo l’affare Maguire

I Reds sono pronti a blindare il difensore, reduce da una stagione strepitosa in cui si è aggiudicato anche il primo UEFA come miglior calciatore. Un riconoscimento del suo immenso talento, ma anche un modo per rispondere allo United per l’affare Maguire…

di Redazione Il Posticipo

Virgil van Dijk va di corsa, dentro e fuori dal campo. Il difensore è stato la rivelazione della scorsa stagione: lo testimonia il premio UEFA come miglior giocatore vinto un paio di settimane fa. Un altro riconoscimento dopo la Champions conquistata contro il Tottenham al Wanda Metropolitano. Il Liverpool punta forte sul giocatore, come testimonia la prossima mossa che il club è pronto a fare nei suoi confronti. Ma…anche in quelli di Harry Maguire.

RINNOVO – I Reds blinderanno van Dijk con un faraonico prolungamento di contratto: il difensore festeggerà così lo status di miglior calciatore della stagione 2018-19 davanti a Cristiano Ronaldo e Lionel Messi. L’attuale contratto del difensore è stato firmato nel gennaio 2018 quando è passato dal Southampton al Liverpool ed è in scadenza nel 2023. Il 28enne è considerato uno dei migliori difensori e il suo club è pronto a riconoscerglielo economicamente dando anche una risposta al Manchester United che quest’estate ha ricoperto d’oro l’ex Leicester Harry Maguire.

TANTI SOLDI – Stando al Mirror, lo stipendio del difensore passerà da 140.000 euro a settimana a 220.000 euro e sarà così fino al 2025. Che Klopp straveda per il giocatore non è un mistero, come confermato da Georginio Wijnaldum. Il manager gli ha chiesto informazioni sul suo connazionale come riportato in un’intervista del centrocampista ai microfoni di Goal: “Prima di unirmi ai Reds, ho incontrato Klopp e mi ha chiesto di Virgil. Io l’ho sempre considerato molto bene e ho detto al manager che avrebbe aiutato la difesa a migliorare. Non sono rimasto sorpreso quando ha vinto il premio come miglior giocatore. Mi aspettavo che lo avrebbe vinto. Niente di quello che fa mi sorprende più”. Nemmeno che sia pronto a guadagnare così tanto alla faccia del più costoso al mondo Maguire.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy