Liverani: “Siamo ancora un cantiere, serve pazienza”

Pesante sconfitta nel derby emiliano per il Parma.

di Redazione Il Posticipo

Il Parma esce malissimo dal derby emiliano. Il Bologna è apparso nettamente superiore agli uomini allenati da Fabio Liverani che ha analizzato il match al termine della sfida persa per 4-1. Le parole del tecnico sono riportate da parmalive.

DIFFICOLTÀ – Al netto del risultato, il Parma sembra una squadra in difficoltà. Tanti, troppi errori. E altrettanti assenti. Poi l’inferiorità numerica ha deciso anticipatamente i destini di un match giocato comunque maluccio. “Sapevamo che avremmo incontrato squadre difficili da affrontare. Noi abbiamo lavorato poco tutti insieme, ci vuole pazienza”.In questo momento appare tutto molto complicato ma credo che quando si lavora nella difficoltà anche dalle sconfitte si può trarre qualcosa di positivo. Oggi la squadra ci ha messo il cuore, avevamo tanti acciaccati, ma il nostro obiettivo è arrivare alla salvezza e oggi abbiamo ancora una squadra che è un cantiere”.

PROSPETTIVE – Il calendario non è impossibile sino alla pausa. Resta da capire con quali uomini si scenderà in campo. “Il mercato è difficile ma io anche ieri sera sono stato tranquillizzato dalla dirigenza sul fatto che avremo una rosa competitiva. Credo che vada allestita una rosa completa e definitiva per poter lavorare bene in settimana, questo è quello che mi auguro. Oggi eravamo contati, abbiamo usato i giocatori che avevamo a disposizione, avevo bisogno di un po’ più di forza in mezzo al campo e ho tenuto Kucka mezzala. Questi sono ragazzi d’oro che ringrazio. Vogliamo raccogliere qualche punto prima della sosta e daremo tutto per farcela”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy