Supercoppa di Francia: PSG-Rennes 2-1, Mbappè e Di Maria regalano il trofeo ai parigini

Supercoppa di Francia: PSG-Rennes 2-1, Mbappè e Di Maria regalano il trofeo ai parigini

Inizia la stagione in Francia con la partita di Supercoppa tra Paris Saint-Germain e Rennes a Shenzhen. I parigini vogliono vendicare la sconfitta nella finale di coppa di Francia, mentre i bretoni vogliono dare un altro dispiacere ai Campioni di Francia. Ci provano trovando il gol del vantaggio ma la partita è decisa dai colpi di Mbappè e Di Maria.

di Redazione Il Posticipo

Inizia la stagione in Francia con la partita di Supercoppa tra Paris Saint-Germain e Rennes. Si gioca in campo neutro in Cina a Shenzhen. La squadra di Mbappè vuole vendicare la sconfitta nella finale di coppa di Francia, mentre i bretoni vogliono dare un altro dispiacere al club parigino.

PSG-Rennes 2-1 (13′ Hunou, 58′ Mbappè, 73′ Di Maria)

95′ – Finisce qui al Shenzhen Universiade Sports Centre. PSG – Rennes 2-1. I parigini si aggiudicano la Supercoppa di Francia.

94′ – Ultimi assalti del Rennes, conclusione di  Camavinga che riceve il pallone buono per il pari ma spreca la palla gol calciando altissimo sopra la traversa.

91′ – Clamoroso errore difensivo del PSG. Areola rischia tantissimo dopo una incomprensione con Diallo che genera un’uscita a vuoto

90′ – Saranno quattro i minuti di recupero concessi dall’arbitro

89′ – Doppio brivido in appena 60” per Areola. Questa volta è Tait a rendersi pericoloso con una conclusione di testa che attraversa pericolosamente lo specchio della porta.

88′- Occasione sprecata dal Rennes. Del Castillo ha sul sinistro una palla buona. Stop e conclusione rapida ma la conclusione è troppo larga e si spegne sulla sinistra.

86′- Guizzo di Paredes. Il centrocampista del PSG arriva primo di tutti su un pallone proveniente da calcio di punizione, ma la conclusione si perde alta sulla traversa

85′ – Ritmi piuttosto bassi adesso. Il PSG ha alzato il piede dall’acceleratore e prova a giocare con il pallone e il cronometro.

81′ – La partita di Meunier finisce qui. Dentro Thiago Silva.

80′ – Ingenuità di Meunier che concede una punizione e rischia il secondo giallo. Graziato. La punizione battuta da Genier è ben controllata da Areola.

78 ‘-Cambio: inizia la stagione di Paredes. L’ex giocatore della Roma prende il posto di Marquinhos

73′ – GOAL DEL PSG! 2-1 che punizione di Di Maria! Palla sotto l’incrocio imprendibile per il portiere del Rennes. L’argentino dopo il gol si toglie la maglia e sarà ammonito.

69′ – Ancora PSG pericolosissimo: ormai quasi un azione al minuto. Di Maria si lancia su un pallone proveniente da calcio d’angolo ma la girata non ha fortuna.

66′ – Rigore negato al PSG? Mbappè è abbattuto in area di rigore ma secondo l’arbitro il contatto è regolare, si continua a giocare nonostante il direttore di gara sia praticamente inseguito da mezzo PSG…

63′ – Inerzia del match totalmente cambiata. Mbappè scatenato, crea scompiglio nella difesa del Rennes che inizia a sentire la fatica. Tuchel mette dentro Di Maria, fuori Herrera

58′- GOAL DEL PSG! Mbappè! L’attaccante parigino si inventa il gol del pari: 1-1 anticipando tutti su un pallone messo in mezzo da Sanabia su lancio di Marquinhos

51′ – Primi minuti del secondo tempo sul canovaccio del primo. Rennes molto ordinato e sempre pronto al raddoppio di marcatura. Il PSG soffre nel costruire trame di gioco offensive al netto di uno sterile possesso palla.

46′ – Calcio d’inizio del secondo tempo. Si riparte dallo 0-1 siglato da Hunou al 13′. Sostituzione fra le fila dei Bretoni: entra Boey proprio al posto dell’autore del gol.

45′ – L’arbitro concede 3′ di recupero. A pochi secondi dal termine della prima frazione Bernat  riceve un pallone in area e conclude verso l’angolo sinistro. Tiro intercettato. Si va al riposo sullo 0-1 per il Rennes

44′ – Bourigeaud si addormenta e rischia di regalare la palla del pareggio a Cavani che manca di poco la porta in area piccola.

43′ – Ultimi minuti del primo tempo, Rennes in totale arrocco: anche in dieci dietro la linea della palla.  Il PSG cerca spesso la soluzione con l’uno contro l’uno ma non vi sono spazi.

41′ Mbappè ci prova senza fortuna. L’attaccante del PSG si libera in area ma la conclusione non è all’altezza della bellezza dell’azione. Assist di Verratti, movimento ad attaccare la profondità ma la palla si perde sulla sinistra.

35′ – Punizione, ci prova Cavani. L’attaccante cerca una soluzione a giro che si spegne lontano dai pali della porta del Rennes.

33′ – Il Psg cerca di allargare le maglie della difesa del Rennes e colleziona calci d’angolo. Il terzo

30′ –  Ci riprova il PSG con Kehrer che arriva con il tempo giusto su un pallone proveniente da calcio di punizione ma il  colpo di testa non centra lo specchio della porta

21′  Intervento al limite del regolamento di Bernat. Il calciatore del PSG meriterebbe un “arancione”, ma se la cava con un cartellino giallo

16′ – Ancora Sarabia, che attacca lo spazio e da posizione defilata mette in difficoltà il portiere, che deve deviare in corner

15′ – Sarabia tenta con un destro da fuori area, ma il tiro del nuovo acquisto del PSG finisce a lato

12′ – GOAL DEL RENNES! Rossoneri in vantaggio con Hunou che sfugge alla difesa con un taglio e manda il pallone alle spalle di Areola

11′ – Traversa del PSG! Kehrer colpisce il legno di testa da un calcio di punizione dalla trequarti sinistra

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy