europei 2021

L’Italia nel Tempio: da Brighenti ai rigori con l’Inghilterra per gli Azzurri solo una sconfitta a Wembley

Redazione Il Posticipo

La prima, e sinora unica, sconfitta dell'Italia in Inghilterra a Wembley, risale al 16 novembre del 1977, in occasione delle gare di qualificazioni ai mondiali del 1978. Gli azzurri di Bearzot subiscono due reti, una di Keegan, l'altra di Brooking ma il KO non compromette il passaggio del turno della nazionale che raggiungerà comunque il mondiale per una migliore differenza reti totale nel girone.