calcio

Lippi e la Juventus: squadra costruita per vincere e…allenare, tra campioni del mondo e qualche delusione

Redazione Il Posticipo

La carriera di Antonio Conte non necessita di presentazioni: ovunque sia andato si è imposto, tanto da meritarsi la guida della Signora, con cui ha vinto i primi scudetti post-Calciopoli. Poi condottiero sfortunato della Nazionale. Quindi  la prestigiosa chiamata di Abramovich al Chelsea. Il suo passato in bianconero rappresenta forse la sua tappa più sorridente sia da calciatore che da tecnico e forse anche per questo il passaggio all'Inter ha fatto storcere il naso a più di qualche tifoso juventino...

Potresti esserti perso