Libertadores, respinto il ricorso del Gremio: River in finale, ma l’allenatore…si becca il DASPO!

A giocarsi la finalissima sarà il River Plate, che quindi si prepara per il Super Superclasico che di certo segnerà un’epoca. Ma alla Bombonera non ci sarà Marcelo Gallardo. Che è stato (ulteriormente) squalificato e a cui…sarà del tutto impedito l’accesso allo stadio del Boca. Basterà?

di Redazione Il Posticipo

Tutto è bene quel che, più o meno, finisce bene. Certo, questa non sarà l’idea dei tifosi del Gremio, che speravano di vedere il risultato della semifinale di Libertadores modificato dalle decisioni della CONMEBOL. E invece a giocarsi la finalissima sarà il River Plate, che quindi si prepara per il Super Superclasico che di certo segnerà un’epoca. E in fin dei conti se la cava anche Marcelo Gallardo, l’allenatore dei Millonarios, che di tutta questa storia era l’accusato principale. La sua chiacchierata nello spogliatoio durante la partita, nonostante la squalifica che aveva ricevuto, poteva costare carta al River. Ma alla fine…ci rimette solo lui.

NIENTE BOMBONERA – Come riporta Infobae, infatti, la federazione sudamericana non ha stravolto il risultato del campo, ma ha comminato a Gallardo una pena esemplare. Quattro partite di squalifica. Ma non solo. Dato che anche averlo interdetto dalla panchina contro il Gremio non è che abbia funzionato granchè, alla CONMEBOL hanno fatto le cose in grande e per la partita di andata della finale di Libertadores…a Gallardo hanno dato il DASPO. L’allenatore del River Plate non solo non potrà essere a bordo campo, ma non potrà proprio entrare alla Bombonera. Divieto assoluto di accesso anche sulle gradinate. Una decisione particolare, contro cui il club farà ricorso, e che già sta facendo discutere. E non solo i tifosi del River.

DOMANDE – Già, perchè se l’obiettivo è quello di evitare altre sorprese come quelle contro il Gremio, non è detto che funzioni. Anche perchè, si chiedono gli hinchas del Boca, chi controllerà che Gallardo da dovunque si troverà durante il match non comunichi con la sua panchina? Manderanno un ispettore della CONMEBOL a vedere la partita con lui? Domande sensate, che fanno il paio con…la follia di alcune teorie dei tifosi del River. C’è chi sostiene che el Muneco non avrà difficoltà ad entrare alla Bombonera. Visto che, come insiste il presidente Macrì, dovrebbero esserci 4000 sostenitori dei Millonarios in casa del Boca, il tecnico potrebbe tranquillamente…travestirsi ed entrare allo stadio. Il che lo porterebbe, con tutta probabilità, a una mega squalifica. E a questo punto, forse, anche agli arresti domiciliari. Perchè con Marcelo Gallardo, evidentemente, la prudenza non è mai troppa!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy