L’ex PSG Pancrate sogna in grande: “Messi sceglierà Parigi, poi l’anno prossimo arrivano CR7 e Guardiola”

Sogniamo in grande. Il motto del Paris Saint-Germain degli emiri del Qatar. E per raggiungere la Champions, visto che non sono bastati Mbappè e Neymar, secondo l’ex calciatore del PSG Pancrate sono previsti acquisti di grido. Messi? Cristiano Ronaldo? E perchè non…tutti e due? Con magari anche un grande allenatore…

di Redazione Il Posticipo

Sogniamo in grande. Il motto del Paris Saint-Germain degli emiri del Qatar, che finora hanno sì sognato, ma hanno anche subito un brusco risveglio. Un miliardo e 300 milioni di euro solo in cartellini non è bastato per vincere la Champions League, svanita in una notte di Lisbona davanti alla pragmaticità del Bayern Monaco. Ma questo non impedirà ai parigini di provarci di nuovo, magari stavolta dotandosi di…altre armi non convenzionali. Non bastassero già Mbappè e Neymar, secondo l’ex calciatore del PSG Fabrice Pancrate sono previsti acquisti di grido. Messi? Cristiano Ronaldo? E perchè non…tutti e due?

TUTTI A PARIGI – Lo scenario che Pancrate descrive a Le Parisien è da urlo. Secondo la sua idea, Messi sceglierà la Ville Lumiere, per poi essere seguito, nella prossima stagione, da CR7. E come ciliegina sulla torta, anche Pep Guardiola lascerà Manchester per approdare sulle rive della Senna. “Dirò la mia al riguardo. Al di là del discorso della città, con Manchester che è brutta, grigia e piove di continuo, ci sono molte cose che mi fanno dire che Messi finirà al PSG. Ronaldo lo raggiungerà nel 2021 e lo stesso farà Guardiola. Penso che Guardiola e Messi si siano già parlati e che il tecnico gli abbia detto: “Ti vorrei a Manchester, ma vai a Parigi e non preoccuparti, l’anno prossimo ci ritroviamo lì”.

SOGNARE – Un quartetto di fenomeni guidato da un tecnico capace di vincere ovunque. Lo scenario perfetto per il club francese, che riuscirebbe in un’impresa senza precedenti: far convivere nella stessa squadra, anzi, nello stesso reparto quelli che sono unanimemente considerati i migliori calciatori del mondo. “Lo slogan del PSG è ‘Sogniamo in grande’, quindi questa idea ha perfettamente senso. Diventerebbe la prima squadra al mondo a riunire quattro alieni: Ronaldo, Messi, Neymar e Mbappé. Il tutto potendo contare anche su un allenatore pazzesco”. Pancrate ci crede, i tifosi del Paris Saint-Germain lo sognano. La realtà, al momento, dice altro. Ma chissà, mai dire mai…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy