Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

L’ex presidente Calderon attacca il Real: “Vogliono Salah, ma non hanno i soldi per prenderlo…”

(Photo by Nathan Stirk/Getty Images)

Dal punto di vista societario anche il Real non se la passa poi benissimo. Forse non ci saranno tutti i debiti dei blaugrana, ma di soldi nelle casse del club ce ne sono pochi. E di certo non abbastanza per portare al Bernabeu uno degli obiettivi...

Redazione Il Posticipo

Se Barcellona piange (o almeno è perplessa) visto l'arresto di Bartomeu, certamente a Madrid, sponda Real, non è che ci sia moltissimo da ridere. Certo, visto che a un certo punto della stagione sembrava impossibile poter tornare a lottare per la Liga, l'essere comunque non troppo lontani dai cugini dell'Atletico può rincuorare i Blancos. Così come la vittoria esterna contro l'Atalanta nell'andata degli ottavi di finale di Champions League, che resta sempre l'obiettivo primario di Zidane e soci. Dal punto di vista societario, però, anche il Real non se la passa poi benissimo. Forse non ci saranno tutti i debiti dei blaugrana, ma di soldi nelle casse del club ce ne sono pochi.

SALAH - E di certo non abbastanza per portare al Bernabeu uno degli obiettivi principali di Florentino Perez: Momo Salah. L'egiziano potrebbe aver terminato il suo periodo a Liverpool, anche perchè dopo aver vinto sia la Champions che la Premier gli stimoli ad Anfield sembrano calare un po' per tutti. Ecco quindi che potrebbe farsi avanti il Real. Ma il condizionale è d'obbligo perchè, come spiega l'ex presidente Ramon Calderon a ON Time Sport, non ci sono abbastanza risorse per un acquisto del genere. "È un grande calciatore, un bomber incredibile. Ha aiutato il Liverpool a raggiungere il top, ma non credo che lo lasceranno andare. E se dovessero pensarci, lo farebbero solo per tantissimi soldi". E considerando che Transfermarkt pone il valore di mercato dell'ex romanista a 120 milioni, da quella cifra si può solo salire...

 (Photo by Catherine Ivill/Getty Images)

SOLDI - Cosa che il Real non può permettersi di fare secondo il suo ex numero uno. "Il Real vuole Salah e a Salah piace il Real e riuscire a prenderlo sarebbe importantissimo. Parliamo di un calciatore fortissimo, dal potenziale enorme e ogni squadra vorrebbe acquistare un talento del genere. Ma credo che il Real Madrid non abbia i mezzi necessari per portarlo al Bernabeu". Insomma, la volontà di due delle tre parti in causa c'è, i soldi ci sono un po' di meno. E considerando che uno dei problemi per il rinnovo di Sergio Ramos è la necessità del club di chiedere un taglio allo stipendio al Gran Capitan, va a finire che la visione di Calderon è parecchio vicina alla realtà...

Potresti esserti perso