Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Lewa, gol e record: ha segnato quanto Muller e adesso punta a superare Gerd e… Cristiano Ronaldo

Lewa, gol e record: ha segnato quanto Muller e adesso punta a superare Gerd e… Cristiano Ronaldo

Il Bayern Monaco passeggia con lo Stoccarda. I bavaresi si confermano al vertice della Bundesliga con una nettissima vittoria. Manita e primato ed ennesimo record per l’infinito Lewandowski. Con la doppietta messa a segno ai rivali, il...

Redazione Il Posticipo

Il Bayern Monaco passeggia con lo Stoccarda. I bavaresi si confermano al vertice della Bundesliga con una nettissima vittoria. Manita e primato ed ennesimo record per l'infinito Lewandowski. Con la doppietta messa a segno ai rivali, il centravanti ha raggiunto Gerd Muller per numero di gol segnati in un anno solare. L'attaccante che ha scritto la storia del calcio tedesco ne mise a segno 42, ma può essere superato dal centravanti del Bayern che ha ancora una sfida a disposizione, contro il Wolsburg per superare Muller e... agganciare e superare anche Cristiano Ronaldo.

RECORD - Lewandowski ha segnato, sinora, molto più di quanto abbia giocato. 68 goal in un anno solare, con ancora una partita da giocare. Il centravanti polacco è sceso in campo, in totale, per 4866 minuti di gioco mettendo a segno, in media, 1,26 gol a partita. Uno score che permette all'attaccante polacco di issarsi, per adesso, sul gradino più basso del podio per gol segnati in un solo anno solare. La medaglia d'oro, di Messi, è imprendibile ma il secondo posto di Cristiano Ronaldo è ancora largamente alla portata del numero 9 del Bayern Monaco che può raggiungere e superare il collega dello United.

 SAINT PETERSBURG, RUSSIA - JUNE 23: Robert Lewandowski of Poland looks dejected following defeat in the UEFA Euro 2020 Championship Group E match between Sweden and Poland at Saint Petersburg Stadium on June 23, 2021 in Saint Petersburg, Russia. (Photo by Dmitry Lovetsky - Pool/Getty Images)

CR7 - Il centravanti polacco ha messo nel mirino Cristiano Ronaldo. Nell'anno solare 2013, l'attuale attaccante del Manchester United militava nel Real Madrid e stava per iniziare a scrivere pagine indimenticabili della lunga e gloriosa storia del club spagnolo. Segna più di quanto gioca ovvero 69 gol in 59 partite, pari a 1,25 reti ogni 90' di gioco. Non basterà per vincere la Champions, ma per porre le basi per la decima che arriverà a giugno del 2014.

2012 - Messi, però resterà irraggiungibile. Il record assoluto è del fuoriclasse argentino che ha numeri davvero incredibili. Nell'anno solare 2012, l'attaccante del Barcellona è protagonista assoluto tornando a vincere la Champions. E nell'arco dei dodici mesi riesce in una impresa straordinaria mettendo a segno qualcosa come 91 reti in 69 partite. Ovvero una media di 1,37 gol a partita, scendendo in campo, in totale per 5976. Numeri straordinari e probabilmente irripetibili.