calcio

Les italiens: Verratti e gli altri. Fra vittorie, trofei, infortuni, toccate e fuga

Redazione Il Posticipo

Mario Balotelli, uno dei più grandi talenti del calcio italiano. Calciatore difficile da gestire ma, quando in linea con la squadra devastante. SuperMario accetta il Nizza, un club oggettivamente minore rispetto le società cui era abituato (Milan, Inter, Manchester City, Liverpool). Scommessa vinta: 44 gol in 67 presenze hanno riportato il nome dell'attaccante di moda. Bene anche l'esperienza a Marsiglia, appena sei mesi, ma otto gol in quindici presenze.

Potresti esserti perso