L’Équipe “spoilera“ i finalisti per il Pallone D’Oro?

In un video promozionale della premiazione per il Pallone D’Oro, L’Équipe inserisce il doppio dei frammenti video di tre giocatori rispetto al resto dei candidati. Provocazione per France Football?

di Redazione Il Posticipo

Basta! L’attesa per l’assegnazione del Pallone d’Oro è insostenibile? Certo, non potrà azzerare del tutto le attese ma come riporta AS, L’Équipe fa il possibile per restringere la forbice tra i candidati pubblicando un video promozionale in cui alterna immagini e frammenti video dei candidati al premio. E le immagini di alcuni di questi si ripetono il doppio delle volte rispetto a tutti gli altri e i nomi in questione sono quelli che tutti, o quasi tutti, si aspettano. Chissà come l’avrà presa l’organizzatore della kermesse, cioè la testata “rivale” France Football… Ma, andando al sodo, di chi sono le immagini che si ripetono più spesso? Quelle di Mbappé, Varane e Modric. In questo ordine.

I FRANCESI FAVORITI – Il primo, il giocatore che ha rubato il cuore a tutti ormai da qualche tempo, è uno dei candidati più sostenuti. Alla sua età, in effetti, vincere un mondiale da protagonista giocando la maggior parte del minutaggio possibile non è un risultato da niente. Considerevole è anche la candidatura di Raphaël Varane, che rispetto al giovane connazionale ha un requisito per ottenere il premio in più: oltre al mondiale ha vinto anche la Champions League.

GLI ALTRI – E Modric? Beh, il centrocampista croato ha vinto la Champions League e ha vinto il premio della FIFA come miglior giocatore dell’anno. Certo, come Mbappé può lamentare la mancanza di uno dei due requisiti fondamentali: sebbene ci sia andato vicinissimo, il croato ha perso la finale del mondiale russo con la sua nazionale. Resta poi complicato credere che Griezmann non metta in difficoltà la giuria: nell’ultimo anno il Piccolo Diavolo ha gonfiato il suo curriculum con la conquista di un’Europa League, una Supercoppa Europea e il mondiale con i galletti. Ma i volti più visti, alla fine, sono quelli che erano già stati segnalati qualche giorno fa dalla stampa francese, quando si parlava di questo terzetto a metà dei voti scrutinati. E si sosteneva che in testa ci fosse Modric. Che è l’ultimo che, come riporta AS, si vede nel video. Coincidenze? Chissà…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy