calcio

Leo, giù le mani o Antonella si arrabbia: Messi…si trasforma in una statua accanto a una modella

Essere una star planetaria ha molti lati positivi. Capita spesso ai calciatori di incrociare splendide modelle. Ma per chi è sposato, situazioni del genere possono creare...problemi di coppia. Quindi meglio evitare...

Redazione Il Posticipo

Essere una star planetaria ha molti lati positivi. Tra le tante sponsorizzazioni pubblicitarie e le feste, capita spesso  ai calciatori di incrociare splendide modelle, il che regala certamente più possibilità di fare conoscenza con le bellezze della moda rispetto ai...comuni mondiali. Non sorprende dunque che spesso e volentieri da questi incontri nascano delle relazioni più o meno durature. Ma per chi è sposato, situazioni del genere creano tentazioni non richieste e magari...problemi di coppia. Per quanto la fiducia nel proprio compagno sia alta, sempre meglio evitare. L'esempio migliore? Leo Messi, che come riporta AS si è comportato in maniera molto strana a un evento.

FOTO DI RITO - La Pulce ha partecipato a una serata organizzata dalla Sirin Labs, modernissima azienda che si basa sui blockchain e le sue immagini sono ovviamente finite tra quelle promozionali. Ma non solo perchè in fondo si parla di Messi, quanto per una situazione particolare che si è venuta a creare. In una delle tante foto scattate, l'argentino fa coppia sul tappeto rosso con la modella Yael Sheliba, 18 anni, anche lei testimonial della stessa azienda. Di conseguenza i due si sono messi in posa dietro il più classico dei pannelli, per farsi immortalare dai fotografi presenti. Ma i movimenti di Messi hanno decisamente fatto sorridere molti sui social network.

STATUA - Cos'ha combinato il cinque volte Pallone d'Oro? Ha allungato una mano galeotta? Si è avvicinato troppo? Macchè, l'esatto contrario. L'effetto comico della scena, ripresa anche su un video diffuso attraverso Instagram è proprio dovuto ai tentativi di Messi di...non farsi vedere troppo interessato alla bella presenza della giovanissima modella. Che dal canto suo ha abbracciato la Pulce, come si fa nelle foto di rito, senza però essere ricambiata. E la posa dell'argentino, come commentano in molti, sembra quella di una statua di cera. Naturalmente il motivo non può che essere l'evitare di fare arrabbiare la signora Messi, Antonella Roccuzzo. E come commenta qualcuno, il pensiero del numero 10 del Barça in quel momento sarà sicuramente stato uno solo: "mia moglie mi ammazza". Insomma, anche i campioni hanno i loro problemi...