Leicester a tutta birra! Tre punti tra torte gratis e il ricordo del presidente Vichai

Leicester a tutta birra! Tre punti tra torte gratis e il ricordo del presidente Vichai

Morgan e Vardy trascinano le Foxes contro il Bournemouth a pochi giorni dal sessantunesimo compleanno di Vichai Srivaddhanaprabha. La società regala una giornata speciale ai tifosi… e la squadra di Brendan Rodgers vola!

di Redazione Il Posticipo

Non lo dimenticheranno mai. Giornata speciale per il mondo del Leicester, che oggi ha ricordato l’ex numero uno del club Vichai Srivaddhanaprabha a pochi giorni da quello che sarebbe stato il  suo sessantunesimo compleanno. Un tragico destino ha impedito al presidente di continuare a sognare alla guida delle Foxes: lo scorso ottobre un incidente in elicottero fuori dal King Power Stadium gli ha stroncato la vita, lasciando un segno indelebile in tutti i tifosi. Oggi per loro è stata una giornata frizzante… e dolcissima! In campo poi ci hanno pensato gli eroi del titolo vinto nel 2015-16 a fare tutto il resto…

BIRRA E TORTE – A pochi giorni dal sessantunesimo compleanno del presidente, le Foxes hanno fatto un regalo speciale ai propri tifosi. Prima della sfida di oggi al King Power Stadium, il club ha offerto a tutti birra e torta gratis. La dirigenza ha comunicato questa iniziativa con un comunicato ufficiale: “Il vice presidente Aiyawatt e la sua famiglia hanno messo a disposizione birra, acqua e dolcetti gratuiti per ogni tifoso presente alla sfida col Bournemouth. La generosità verso la fedeltà dei tifosi sia in casa che fuori è stata un segno tipico della presidenza di Vichai, in particolare in occasione del suo compleanno. La famiglia Srivaddhanaprabha vuole portare avanti questa tradizione anche dopo la sua scomparsa”. E alla fine la festa è scattata anche in campo!

MORGAN E VARDY – Un gol per tempo per scalare la classifica, entrambi firmati dai simboli di quella stagione indimenticabile. Il Leicester ha battuto il Bournemouth 2-0: Morgan ha aperto il conto all’11, Vardy lo ha chiuso all’82’. Tre punti fondamentali per la risalita delle Foxes in classifica e terza vittoria di fila per Brendan Rodgers dopo la sconfitta all’esordio sul campo del Watford. L’ex manager del Liverpool ha festeggiato il successo ricordando il presidente Vichai come riportato dal Sun: “Quando sono arrivato ho capito perfettamente che cosa significava per ciascun membro del club. Era un leader incredibile. Sono qui per vincere il più possibile”. Il prossimo anno il Leicester proverà un’altra impresa? Storie come quella vissuta tre anni fa si scrivono una volta nella vita, ma con questo senso di appartenenza… sognare non è peccato!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy