Leeds, un top team col soldi del Psg! Il proprietario esce allo scoperto: “Gli investimenti del Qatar potrebbero farci competere col City”

Leeds, un top team col soldi del Psg! Il proprietario esce allo scoperto: “Gli investimenti del Qatar potrebbero farci competere col City”

Andrea Radrizzani si gode il suo gioiellino che lotta in Championship e sogna la promozione in Premier, ma non ha nessuna intenzione di accontentarsi. Il proprietario del Leeds sta valutando tre offerte per fare ulteriori investimenti, compresa una proveniente dall’Italia…

di Redazione Il Posticipo

Il Leeds sogna il grande ritorno in Premier League, sfumato sul più bello lo scorso anno alle semifinali dei playoff di Championship. Un anno dopo il club ha confermato la sua fiducia a Marcelo Bielsa e la squadra sta rivedere quanto di buono fatto lo scorso anno: i Whites sono al quinto posto in classifica con 20 punti insieme al Bristol City e hanno appena 2 di svantaggio dalla vetta. Prima il ritorno in Premier poi la possibilità di competere col Manchester City? Secondo il proprietario Andrea Radrizzani presto il suo club potrebbe tornare al top nel campionato inglese.

SOLDI DEL QATAR – Tante offerte importanti e un futuro roseo. Radrizzani ha affermato ai microfoni del Times che al momento ci sono tre offerte per il club e che una proviene dal Qatar Sports Investment (QSI), guidato dal Nasser Al-Khelaïfi proprietario del Psg. “Sono stato contattato da ventina di possibili acquirenti e ho selezionato tre offerte. C’è l’opzione Qatar Sports Investment. Noi siamo molto amici con Al-Khelaïfi e lui potrebbe portare il club a competere con il Manchester City di Pep Guardiola. Per i tifosi sarebbe una fantastica opportunità”. Non è la prima volta che si parla del possibile sbarco del Psg in Premier: ad aprile il nome del club è stato accostato all’Aston Villa, al Nottingham Forest e al Queens Park Rangers. Secondo quanto riportato da Le Parisien, il Leeds è pronto a diventare il “fratellino” del Psg, intenzionato a interrompere il dominio del City che ha vinto le ultime Premier.

ALTRE OFFERTE – Radrizzani ha svelato anche da dove provengono le altre offerte ricevute: “La seconda è stata fatta da un grande fan del Leeds United che vive in America da quando era bambino. L’altra è stata avanzata dal proprietario di una squadra italiana. Con un altro club è possibile creare sinergie per essere più competitivi e per centrare la Premier League. Potremmo ottenere un prestito per aumentare la qualità della squadra”. Radrizzani ha acquisito il club nel 2017 e ha investito 100 milioni di euro, adesso però potrebbe chiedere una mano per rilanciare la squadra: “La cosa più importante per me è rendere di nuovo grande questo club. Spero che saremo in Premier quando aprirò le porte ad altri acquirenti. Non ho bisogno di vendere, ma è importante che io ascolti le offerte che arrivano perché io sono il custode di questo club”. In futuro Radrizzani lo sarà insieme al presidente del Psg?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy