Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Leeds, è Bielsa-show: aumento di stipendio…loco

La promozione nella massima serie inglese è una vera e propria miniera d'oro e quindi Marcelo Bielsa riceverà dal Leeds un bell'aumento di stipendio: otto milioni di sterline per guidare lo United anche in Premier League. Intanto, i suoi...

Redazione Il Posticipo

Non accenna a terminare la festa del Leeds United. Del resto, tornare in Premier League dopo 16 anni di attesa giustifica l'euforia che ha circondato la città dopo che la squadra di Bielsa si è guadagnata matematicamente la promozione (e anche la vittoria del campionato di Championship). Dalle parti di Elland Road si stappano bottiglie di champagne e non solo perchè un club storico del calcio di Sua Maestà è di nuovo tra i grandi, ma soprattutto perchè, si sa, la promozione nella massima serie inglese è una vera e propria miniera d'oro. Per il club, ma anche per gli artefici della tanto attesa impresa.

AUMENTO - E quindi Marcelo Bielsa, da quanto spiega il Sun, riceverà un aumento di stipendio...Loco. Non che l'argentino sia già poco retribuito per il suo lavoro, considerando che guadagna già sei milioni di sterline. E se non sembrano poi così tanti, bisognerebbe considerare che comunque allena un club che fino a pochi giorni fa era di...Serie B. Senza poi ragionare sul fatto che è quasi il doppio di quanto viene pagato Southgate per fare il CT dei Tre Leoni. Ma la promozione regala a Bielsa altri due milioni di sterline, per arrivare fino a otto. Una cifra che pochi allenatori al mondo ricevono, ma che evidentemente a Leeds ritengono giustificata, anche per evitare che qualcuno porti via il Loco da Elland Road.

MAÑANA - Lui, dal canto suo, forse non ha ancora smesso di...dare il gomito alla folla di tifosi che si è accalcata sotto casa sua dopo la promozione. Ma siccome Bielsa è Bielsa, sono apparse immagini che confermano la locura del tecnico del Leeds. AS ha pubblicato un video in cui l'allenatore si congratula negli spogliatoi con i suoi calciatori, che visto che il tecnico non mastica molto bene l'inglese ormai sono abituati a parlargli in spagnolo. E dato che è un momento di festa, qualcuno chiede al Loco se..."mañana" non ci si allena. E l'argentino, tra le risate generali, spiega ai suoi che non ci si allena "mañana", ma anche domenica, lunedì e ogni altro giorno possibile e immaginabile. Gioca chi vuole. Ma del resto, se non fosse così...non sarebbe Bielsa.