Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Leboeuf, che frecciata ad Alexander-Arnold: “Difensore da Championship, vorrei insegnargli le basi…”

Leboeuf, che frecciata ad Alexander-Arnold: “Difensore da Championship, vorrei insegnargli le basi…” - immagine 1
Il terzino classe 1999 è considerato uno dei migliori al mondo da ormai parecchi anni, è uno straordinario interprete offensivo, ma difensivamente ha delle carenze. Anzi, per qualcuno è addirittura...da Serie B.

Redazione Il Posticipo

La stagione del Liverpool non è decisamente iniziata come ci si immaginava. La squadra di Klopp è ottava in Premier League con due vittorie, tre pareggi e una sconfitta, mentre in Champions, complice la rovinosa sconfitta con il Napoli, dovrà fare decisamente fare attenzione al doppio confronto con l'Ajax per non ritrovarsi a rischio di retrocessione in Europa League. Cosa sta succedendo ai Reds? Il problema, come hanno fatto notare parecchi analisti e addetti ai lavori, sembra essere la difesa, che una volta era uno dei fiori all'occhiello degli inglesi. Ora, complice un pressing di squadra meno asfissiante e meno palloni recuperati, Van Dijk e soci soffrono parecchio le folate avversarie. Ma nessuno lo fa tanto quanto Trent Alexander-Arnold.

Carenze difensive

Il terzino classe 1998 è considerato uno dei migliori al mondo da ormai parecchi anni, da quando era appena maggiorenne ed era uno dei segreti della squadra che nel 2019 ha vinto la Champions League. Del resto, il piede delicato non si discute e il suo contributo alla causa, con un numero di assist semplicemente pazzesco, è di quelli fondamentali. Il problema è che TAA, come lo chiamano dalle parti di Anfield, è uno straordinario interprete offensivo, ma difensivamente ha delle carenze. Anzi, per qualcuno è addirittura...da Serie B. E se lo dice un Campione del Mondo come Frank Leboeuf, che nella vita faceva esattamente il difensore, forse è il caso di stare a sentire con un minimo di attenzione.

Livello della Championship

Il francese, parlando al JournalduDimanche ha spiegato il motivo per cui nel suo ruolo Southgate preferisce al terzino del Liverpool calciatori forse meno quotati come Kyle Walker o Kieran Trippier: "Guardate Trent Alexander-Arnold. Lo adoro, ha qualità offensive impressionanti. Ma dal punto di vista difensivo, è al livello della Championship. E quando la squadra non funzione alla perfezione, come sta succedendo quest'anno, tutti i suoi difetti difensivi vengono alla luce". Dunque, l'inglese dovrebbe allenarsi di più su certi movimenti. "Mi piacerebbe lavorare con lui per insegnargli le basi della difesa. Gli direi 'girati e guarda dietro di te, miglioreresti già'". Come a dire che TAA al momento a difendere...neanche ci pensa!