Le rivelazioni di Piqué: ” Quella volta che Valverde non ci ha voluto far festeggiare noi…”

Anche i campioni di Spagna si raccontano davanti alle telecamere: il primo episodio della serie tv prodotta da Rakuten parla del Clasico e il grande protagonista è ancora una volta Gerard Piqué

di Redazione Il Posticipo

Dopo il Manchester City, il Tottenham e la Juventus, anche i blaugrana hanno la loro serie tv. Si chiama “Matchday – Inside FC Barcelona” ed esce in prima mondiale a poche settimane dal Clasico. La serie è trasmessa e prodotta da Rakuten TV, sponsor principale del club blaugrana, insieme a Barça Studios e Kosmos Studios, società nelle mani del presidente Gerard Piqué.

VIGILIA – Piqué, con accanto a lui Suarez, è il grande protagonista del primo episodio dedicato alla vigilia del Clasico di un anno fa. A quattro ore alla gara del Camp Nou lo spagnolo è rilassato, passa il tempo guardando Getafe e Betis. Una videochiamata ai figli, Milan e Sasha e poi dritto allo stadio per battere nettamente il Real (5-1) e festeggiare a cena con l’amico Hiroshi Mikitani. Non solo Clasico però. Piqué racconta anche di un episodio in cui la squadra ha chiesto ad Ernesto Valverde una vacanza a New York: “Gli abbiamo detto che avevamo bisogno di una pausa. Non ha capito, non vedeva nessun motivo per farci fare una festa. Abbiamo avuto cinque incontri con lui per fargli capire che avevamo bisogno di staccare. Ma la cosa era chiara, noi volevamo uscire e saremmo usciti”.

PISTOLERO – L’altro protagonista del primo episodio è Suarez: all’inizio del documentario chiacchiera con Lionel Messi di questioni familiari. Poi il “Pistolero” si lascia andare all’emozione. Un’infanzia difficile, la storia d’amore con la sua compagna e soprattutto il suo ruolo di padre: “Non voglio che i miei figli sentano la mia mancanza”. Secondo quando riportato da As, l’uruguaiano è il protagonista più autentico del primo episodio in cui il meglio dei discorsi di Valverde non è in prima linea, considerata l’esistenza di rigorosi codici di segretezza. A proposito di verità: occhio all’episodio sette della serie. Riguarda le sconfitte più amare e clamorose: con il Liverpool in Champions League e col Valencia in Coppa del Re.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy