Le previsioni del super computer: la Champions League la vince…

Le previsioni del super computer: la Champions League la vince…

I computer prenderanno il controllo del mondo? Difficile a dirsi, ma se c’è qualcosa che decisamente sanno fare meglio degli esseri umani, beh, quel qualcosa sono i calcoli. E quindi sono arrivate le previsioni: chi sarà incoronato campione al Wanda Metropolitano?

di Redazione Il Posticipo

I computer prenderanno il controllo del mondo? Difficile a dirsi, ma se c’è qualcosa che decisamente sanno fare meglio degli esseri umani, beh, quel qualcosa sono i calcoli. E se si prende, come hanno fatto a TalkSport, un super computer, dalle capacità di calcolo impressionanti, si può anche tentare l’impossibile: prevedere la Champions League. Certo, ci sono tantissime variabili da tenere in conto, ma a cosa servono processori megagalattici se non per questo? E quindi sono arrivate le previsioni: chi sarà incoronato campione al Wanda Metropolitano, visto che gli incroci sono già ben definiti?

QUARTI – Meglio iniziare dai quarti e dagli affari di casa nostra. Secondo il super computer, il match della Juventus contro l’Ajax non sarà semplicissimo. L’andata ad Amsterdam finirà 1-1 (ma giocherà Ronaldo?), mentre all’Allianz i bianconeri si aggiudicheranno il passaggio del turno con un secco 2-0. Più semplice il destino del Liverpool, che contro il Porto dovrebbe più o meno replicare le partite dello scorso anno. Un bel 3-0 all’andata e un 1-2 esterno al ritorno, tanto per mandare di nuovo i portoghesi a casa con cinque reti sul groppone. Quarto di finale complicato anche per il City, con gli uomini di Guardiola che secondo il computer escono dal nuovo stadio del Tottenham con un buon 1-1, per poi vincere 3-1 il ritorno all’Etihad. E infine il Barcellona, che dovrebbe qualificarsi ai danni dello United con un doppio 2-1.

Quarti di finale:
Juventus-Ajax 3-1 (1-1, 2-0)
Liverpool-Porto 5-1 (3-0, 2-1)
Manchester City-Tottenham 4-2 (1-1, 3-1)
Barcellona-Manchester United 4-2 (2-1, 2-1)

FINAL FOUR – Si passa poi alle semifinali, con la Juventus che se la dovrebbe vedere con il City di Guardiola. Un match complicato, sulla carta e anche per il computer. Alla fine però, secondo i calcoli, la spunteranno i bianconeri. Il pareggio all’Etihad per 1-1 è l’antipasto perfetto per un’altra grande notte allo Stadium, con la squadra di Allegri che vola in finale con un 2-1. Dall’altro lato del tabellone, stacca il biglietto per Madrid il Barcellona. Anche qui la semifinale è parecchio tirata, con un 2-1 nella prima partita a favore dei catalani e un 2-2 al ritorno che qualifica i blaugrana contro il Liverpool. Finalissima, dunque, tra Messi e Ronaldo. E chi vince lo scontro definitivo secondo il computer? La Juventus, che con un 2-1 si aggiudica la coppa. Certo, è solo una simulazione…ma a Torino sperano decisamente che abbia ragione il calcolatore!

Semifinali:
Juventus-Manchester City 3-2 (1-1, 2-1)
Barcellona-Liverpool 4-3 (2-1, 2-2)

Finale:
Juventus-Barcellona 2-1

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy