calcio

Le maglie dell’Inter più strane: tre in un solo anno, ma s’è visto anche di più… fantasioso

Redazione Il Posticipo

 BENEVENTO, ITALY - SEPTEMBER 30: Romelu Lukaku of FC Internazionale celebrates with Alexis Sanchez after scoring the opening goal during the Serie A match between Benevento Calcio and FC Internazionale at Stadio Ciro Vigorito on September 30, 2020 in Benevento, Italy. (Photo by Claudio Villa - Inter/Inter via Getty Images)

Non bastasse la seconda, ci si mette anche la prima casacca dell'Inter, che non prescinde dal nero e dall'azzurro, ma che con quelle strisce a zig-zag ha creato, al momento della presentazione qualche malumore. Un pattern mai visto nella storia del club milanese, prima della stagione 2020/21. Per fortuna, ha vinto, qualcuno potrebbe aggiungere. Ma non basta lo scudetto per aggiudicarsi l'ambito premio per la maglia più strana.