calcio

Le follie della Supercoppa: Allegri…perdente di successo, la stella… Vampeta, Aquilani come Van Basten

Supercoppa Italiana. Match a partita unica, nel vero senso della parola che non ha mai fatto mancare momenti speciali. E anche più di qualche record particolare.

Redazione Il Posticipo

ROME, ITALY - MAY 07:  Massimiliano Allegri, head coach of Milan celebrates the victory after the Serie A match between AS Roma and AC Milan at Stadio Olimpico on May 7, 2011 in Rome, Italy.  (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
 (Photo by Roberto Serra/Getty Images)

Supercoppa Italiana. Match a partita unica, nel vero senso della parola. Pur essendo un trofeo abbastanza recente, visto che è stata istituita nel 1988, non ha mai fatto mancare momenti speciali. E anche più di qualche record particolare. Juventus - Napoli è la finale che ricorda anche la sconfittapiùpesante di sempre, del torneo. Edizione 1990, in panchina c'è Gigi Maifredi che vede la sua Signora affondata per 5-1 dal Napoli campione d'Italia.

Potresti esserti perso