calcio

Le Cenerentole di Champions: le protagoniste inaspettate del XXI secolo

Redazione Il Posticipo

A inizio millennio, il Lione non è una sorpresa ma una solida realtà, almeno in Francia. In Europa però al massimo si ferma ai quarti, tranne che nella stagione 2009/10. E proprio alla fine del ciclo della squadra che ha vinto sette scudetti consecutivi, arriva il colpo di coda. Secondi nel girone (dietro alla Fiorentina), i francesi eliminano il primo Real Madrid di CR7 agli ottavi e poi i connazionali del Bordeaux ai quarti. In semifinale però c'è il Bayern e la favola finisce prima di arrivare a Madrid.

Potresti esserti perso