calcio

La Lazio pensa a Marchisio, un Principino per una stagione da favola

Marchisio è entrato nella lista dei desideri della Lazio. Il centrocampista è oramai uscito dai piani di Allegri e il salto di mentalità che potrebbe regalare un giocatore come lo juventino è senza prezzo.

Mattia Deidda

"Lotito è pronto a regalare una favola alla Lazio. Nella sessione invernale di mercato, la società segue un'unica linea di pensiero: portare a Roma giocatori di esperienza. Marchisio è entrato nella lista dei desideri della Lazio. Il centrocampista è oramai uscito dai piani di Allegri, più generalmente dai piani della Juventus, che preparandosi anche all'addio di Buffon è pronta ad iniziare un nuovo ciclo. Con il contratto in scadenza nel 2020, i bianconeri non avrebbero problemi a liberarsi di un ingaggio pesante per un giocatore che (praticamente) non gioca più.

Missione difficile, ma non impossibile

"Marchisio ha il bianconero tatuato sulla pelle. Una bandiera, colonna portante della squadra da dieci stagioni. Il suo addio alla Juventus sarebbe doloroso, ma mettendo da parte le emozioni risulterebbe la scelta più saggia. Fuori dalle rotazioni di Allegri, la Juventus non può garantirgli i minuti che un giocatore del suo calibro merita. Trentadue anni e due infortuni (di cui uno grave) dai quali non è mai riuscito a riprendersi del tutto. Difficile farlo, quando non si hanno occasioni per scendere in campo con continuità. Una situazione dove la ragione sta da entrambe le parti. La Juventus, proprio come ha fatto con DelPiero, non può permettersi un calciatore che non giochi al livello richiesto. Marchisio però, da parte sua, ha ancora qualche anno a grande livello da dare al calcio. La Lazio è vigile sul mercato, ed ha intenzione di inserirsi nella storia per regalare al Principino la possibilità di rimanere in una grande piazza, con obiettivi minori rispetto quelli bianconeri, ma pur sempre di alto profilo.

Colpo europeo

"Il salto di mentalità che potrebbe regalare un giocatore come Marchisio è senza prezzo. Titolare nella Juventus in grado di vincere scudetti a ripetizione, è andato ad un passo da vincere il Triplete. Due finali di Champions giocate, una finale di un Europeo e 55 presenze in maglia Azzurra. Centrocampista totale, impossibile trovare un giocatore migliore per affrontare le partite europee. Un leader in campo così come negli spogliatoi. Per diventare una voce autorevole nella Juventus servono qualità fuori dal comune. Il centrocampista italiano potrebbe regalare alla Lazio un salto di qualità e di mentalità ancor più grande di quello portato da LucasLeiva. Una scommessa che vale la pena giocare, specie perché la Lazio ha tutte le carte in regola per arrivare fino in fondo l'Europa League, dove però non basta avere in squadra giocatori bravi; serve, soprattutto, avere la giusta esperienza. Con un Marchisio (e un Caceres) in più, Inzaghi avrebbe tutte le carte in regole per scendere in campo europeo con una squadra mentalmente pronta ad affrontare le partite più dure.

(function() {

var referer="";try{if(referer=document.referrer,"undefined"==typeof referer)throw"undefined"}catch(exception){referer=document.location.href,(""==referer||"undefined"==typeof referer)&&(referer=document.URL)}referer=referer.substr(0,700);

var rcel = document.createElement("script");

rcel.id = 'rc_' + Math.floor(Math.random() * 1000);

rcel.type = 'text/javascript';

rcel.src = "http://trends.revcontent.com/serve.js.php?w=82012&t="+rcel.id+"&c="+(new Date()).getTime()+"&width="+(window.outerWidth || document.documentElement.clientWidth)+"&referer="+referer;

rcel.async = true;

var rcds = document.getElementById("rcjsload_e27c7e"); rcds.appendChild(rcel);

})();

tutte le notizie di