Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Lazio, Hummels non si fida: “Teniamo a bada Immobile”

 (Photo by Alexander Hassenstein/Bongarts/Getty Images)

Il centrale tedesco conosce bene il bomber biancoceleste.

Redazione Il Posticipo

Lazio - Borussia Dortmund non è una sfida qualsiasi per Ciro Immobile che in Germania ha vissuto un'esperienza non indimenticabile. Il centravanti biancoceleste tuttavia, come riportato on conferenza stampa da Hummels, è considerato il pericolo numero uno.

ATTENZIONE - Il difensore avrà un occhio di riguardo per la Scarpa d'Oro.  "Immobile non si ferma, va limitato. Sarà necessario concedergli meno spazio possibile e impedirgli di avere palloni giocabili. Non deve tirare in porta perché è veloce, rapido e molto freddo. Dovremo prestare molta attenzione su di lui, a livello di squadra". Anche perché in difesa mancheranno diversi uomini. "Questo rende la partita ancora più sfidante. Molto dipenderà anche dal lavoro dei centrocampisti. Occorrerà aiutarci a vicenda, per trovare il modo di gestire al meglio il match".

SCELTE - Se il Borussia Dortmund ha un difetto, è proprio nell'interpretazione della fase difensiva. "Potremmo parlare di questo argomento per ore e ore. Forse, però, in questo inizio di stagione chi gioca davanti a noi riesce a proteggerci un po' meglio. E anche noi riusciamo a essere più concentrati". La Champions potrebbe essere una vetrina anche per riconquistare il posto in nazionale. Hummels, in questo senso, è molto diplomatico: "Le scelte del commissario tecnico non si discutono mai. Staremo a vedere cosa succederà".