calcio

Lazaro, possibile jolly austriaco dell’Inter: si va verso il “5+1” della storia nerazzurra?

Redazione Il Posticipo

Perché all'inizio si è parlato di cinque austriaci... più uno? Beh, perché c'è un altro giocatore che è passato per Milano che è di nazionalità croata ma è nato e cresciuto in Austria. Si tratta di Mateo Kovacic, nato in Austria a Linz e spostatosi a Zagabria con la famiglia all'età di 13 anni. Il giocatore sta tornando a Madrid dopo un periodo in prestito al Chelsea e dovrebbe rimanere salvo colpi di scena. Il Chelsea sembra pronto a ricattarlo per una cifra record.

Potresti esserti perso