Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

L’attacco dell’ex lady Mahrez: “La moglie di Kane si è salvata, il City ha rovinato il mio matrimonio!”

L’attacco dell’ex lady Mahrez: “La moglie di Kane si è salvata, il City ha rovinato il mio matrimonio!”

Riyad Mahrez si è sposato con Rita nel 2015, ma che ora è fidanzato con un'altra donna. E la sua ex moglie ha parlato di quanto sia stato complicato il loro rapporto...dopo il trasferimento al City.

Redazione Il Posticipo

È semplice essere la moglie di un calciatore? Dipende dai punti di vista, perchè molti matrimoni non hanno un lieto fine. È il caso di quello di Riyad Mahrez, che si è sposato con Rita Johal nel 2015, ma che ora è fidanzato con un'altra donna. E la sua ex moglie ha parlato al Sun di quanto sia stato complicato il loro rapporto...dopo il trasferimento al City.

CITY - Secondo lei, a cambiare tutto è stato l'approdo all'Etihad. E quindi la moglie di Kane...ha evitato possibili problemi. "Non posso commentare sulla vita degli altri, ma andare al City ha cambiato mio marito. La moglie di Kane probabilmente si è salvata, altre dovrebbero stare più attente. La fama ha dato alla testa a Riyad, è cambiato quando è andato il Manchester City. Ma la carriera di un calciatore è breve, dovrebbero rimanere fedeli a chi gli vuole davvero bene, perchè quando tutto sarà finito si renderanno conto che sono gli unici che sono rimasti lì".

FAMIGLIA - E dire che il rapporto sembrava perfetto...“Il Riyad che ho conosciuto io è una persona diversa da quella che si vede ora. Era il 2014 e io non avevo idea di chi fosse, non era famoso all'epoca. Ma era affascinante, mi piaceva. Era gentilissimo, mi diceva sempre che ero bellissima, mi chiedeva cose sulla mia vita, mi faceva sentire speciale. Diceva che mi amava e che voleva dei figli da me. Abbiamo avuto un matrimonio normale, a casa, solo con i familiari stretti. E all'inizio eravamo una famiglia come tante altre con due bambine, lui giocava a calcio, io stavo a casa con le piccole e la sera vedevamo i film assieme".

STRESS - Poi però tutto si è capovolto. “Ma poi ha cominciato a credere a quelli che cercavano di montarlo, aveva persone che gli dicevano sempre quello che voleva sentirsi dire. E ho cominciato a vederlo cambiare. Non mi chiedeva più di come andavano le cose a casa, sono diventata la moglie noiosa che stava a casa. Ha cominciato a ignorarmi, ma lui diceva 'sono stressato, è colpa del calcio'. Le cose sono peggiorate, prima ha cominciato a dormire nella stanza degli ospiti e poi se n'è andato. L'ho pregato di tornare, diceva che non poteva perchè aveva troppe pressioni a causa del calcio. Ma la verità è che si annoiava e per me è stata una cosa tremenda. Adesso va alle feste, fa il calciatore alla moda. Non lo odio, perchè è un termine forte, ma sono scioccata e triste per quello che mi ha fatto. Mi ha lasciato all'improvviso, dando la colpa alla pressione di giocare per il City. E adesso se ne va in giro per il mondo in vacanza e sembra non avere la minima preoccupazione". Chissà se ora avrà quella...di rispondere!