L’Atletico ne fa 7 al Real e… Griezmann approva: scatta un “mi piace” galeotto al Tweet dei Colchoneros

L’Atletico ne fa 7 al Real e… Griezmann approva: scatta un “mi piace” galeotto al Tweet dei Colchoneros

Quella tra Atletico e Real Madrid non può mai essere un’amichevole. Quella giocata nel New Jersey finisce 3-7 per i Colchoneros e un ex di spicco approva: Griezou mette mi piace al Tweet dell’Atletico.

di Redazione Il Posticipo

Il calciomercato è così. I giocatori vanno e vengono. In genere, chi lascia una società, per quanto possa lasciare un bel ricordo sul campo, trova un po’ di disapprovazione in quello che era il suo pubblico. Questo perché per ogni tifoso la propria maglia è la migliore e la più prestigiosa quindi non si riesce proprio a comprendere dove si possa trovare qualcosa di meglio. Non è detto, però che questa rottura dei rapporti sia reciproca, soprattutto con ciò che un club rappresenta. E infatti, non appena l’Atletico sotterra il Real Madrid in ‘amichevole’, Griezmann… mette “mi piace”.

UN PEZZO DI CUORE – La notizia dell’addio di Griezmann all’Atletico Madrid non ha sorpreso nessuno. E l’addio di un campione del genere non si metabolizza così facilmente. Ma, evidentemente, un pezzetto di cuore del francese, è rimasto colchonero. Sarà per via dei colori, gli stessi della bandiera francese? Chissà, in ogni caso, il tweet dell’Atleti che celebra la vittoria schiacciante contro le Merengues per 3-7 nel New Jersey, ha trovato diverse approvazioni. Tra le quali, come riporta AS, quella del francese. Felice per la vittoria degli ex compagni o per il crollo dei rivali di sempre, con entrambe le maglie? Chissà. Ma sembra più una questione di non dimenticare il proprio passato.

BARCELLONA E REAL – Lo fa Griezou e lo fa il Barcellona che poco dopo la sconfitta del Real (per la quale in Catalogna si esulta a prescindere) ha giocato contro il suo di passato. Già, i blaugrana si sono confrontati contro il Vissel Kobe di Don Andrès Iniesta, Sergi Samper e del nuovo arrivato David Villa, a cui si aggiungerà anche Vermaelen. I tre ex in campo, tuttavia, sono stati completamente innocui contro la squadra che hanno nel cuore. Tornando all’Atletico, va messa a verbale anche la rete di colui che ha ereditato il numero di maglia proprio di Griezmann, il giovane Joao Felix, per il quale l’Atletico ha sborsato 126 milioni di euro. E chissà che il settebello dei Colchoneros, unito al “mi piace” galeotto del Piccolo Diavolo, non renda i rapporti più distesi nonostante la battaglia legale…

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy