calcio

L’arte della guerra di Zlatan: squadra che va, nemico che trova

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Il caso più recente è quello nel derby di Coppa Italia, quando sono scintille con Romelu Lukaku. I due sono stati anche compagni di squadra al Manchester United e anche lì non è che sia andata benissimo. Basta dire che Ibra ha parlato della carriera del belga definendola inferiore al proprio naso. A San Siro, però, finiscono addirittura a litigare in campo tra punzecchiate, insulti e...riti voodoo. E la polemica continua, con il belga che quando segna nella stracittadina di campionato si rivolge a Ibra durante l'esultanza. Storia finita? Meglio non contarci...

Potresti esserti perso