L’Arsenal si ferma e…arrivano le scintille social: Aubameyang punge Emery

L’Arsenal si ferma e…arrivano le scintille social: Aubameyang punge Emery

L’attaccante dell’Arsenal esce sul risultato di 1-2 contro il Crystal Palace, ma alla fine i padroni di casa pareggiano. Un tifoso si lamenta della sua sostituzione e l’ex Borussia…lo retwitta!

di Redazione Il Posticipo

Quando le cose vanno bene, le famiglie sono sempre unite e fortissime. Poi però, a volte, basta un minimo inciampo per far crollare tutto. Nel calcio funziona alla stessa identica maniera. L’Arsenal di Emery ha sorpreso un po’ tutti, partendo lentamente ma inanellando poi una striscia di vittorie consecutive in tutte le competizioni che sembrava aver dissolto le nubi sulla bontà della scelta dell’allenatore spagnolo. Niente polemiche, baci e abbracci, soprattutto tra Aubameyang e Lacazette. Il duo offensivo dei Gunners sembrava dover essere la miccia, vista l’impossibilità o quasi di giocare entrambi nello stesso ruolo, delle polemiche. E invece i due vanno d’amore e d’accordo.

SOSTITUZIONE – Alla fine è l’ex Borussia Dortmund che ha dovuto cedere il posto al compagno, ma vista la sua duttilità Aubameyang può giocare (e bene) anche come esterno di un 4-2-3-1 o di un 4-3-3. Quando, ovviamente, Emery non lo sostituisce. Come avvenuto contro il Crystal Palace, in una partita che segna il primo stop dopo la serie di partite portate a casa. L’attaccante dell’Arsenal esce sul risultato di 1-2, propiziato proprio da una sua rete. Cinque minuti dopo, il Palace pareggia e i Gunners non riescono a uscire da Selhurst Park con i tre punti. Qualcuno però su Twitter non la prende bene e risponde al tweet dell’Arsenal sulle statistiche di Aubameyang, chiedendo “perchè l’avete sostituito e non è rimasto in campo per poteva segnare di nuovo?”.

retweet aubameyang

RETWEET – Fin qui, tutto nella norma, se non fosse che a fine partita…Aubameyang ha condiviso il tweet del tifoso. Lo ha fatto “sulla fiducia”, non leggendo bene cosa c’era scritto? Possibile, ma considerando che anche nel periodo in cui voleva “fuggire” dal Borussia Dortmund il gabonese ne ha combinate parecchie, sempre con l’ausilio dei social, verrebbe da pensare che il retweet non sia così casuale. Una stoccatina a Emery, forse, che continua a utilizzare un modulo a una sola punta, escludendo di base Aubameyang dall’area di rigore. Chissà. Nel frattempo, il mondo Arsenal è chiaramente in subbuglio. E resta solo da vedere cosa, quando chiaramente gli chiederanno lumi al riguardo, avrà da dire l’allenatore…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy