calcio

L’Arsenal fa festa con Torreira: e ci sono pure… i palloncini!

(Photo by Justin Setterfield/Getty Images)

I Gunners volano, ma che fatica per superare l'Huddersfield: gli uomini di Emery passano 1-0 trascinati dall'ex doriano Torreira. Un successo arrivato dopo aver sudato sette camicie e dribblato forse qualche "avversario" di troppo...

Redazione Il Posticipo

Lo scandalo "esilarante" non poteva non lasciare qualche scoria... Sono stati giorni caldissimi in casa Arsenal, ma questa volta il campo c'entra poco. I Gunners sono arrivati in carrozza alla sfida con l'Huddersfield: negli ultimi sette giorni infatti avevano battuto il Tottenham in rimonta e conquistato un meritatissimo pareggio in casa del Manchester United. Nelle ore successive alla partita all'Old Trafford però è scoppiato un vero e proprio scandalo per gli uomini di Emery: il Sun infatti ha pubblicato le immagini di un festino a base di gas esilarante organizzato dai Gunners prima dell'inizio di questa stagione. Stelle della serata i due fenomeni dell'attacco Pierre-Emerick Aubameyang e Alexandre Lacazette. I tifosi hanno incassato aspettando la gara di oggi, o meglio... la festa!

OCCHIO AI PALLONCINI - Chi la fa, la aspetti... I giocatori di Emery sapevano che la prima all'Emirates sarebbe stata dura dopo lo scandalo. Nonostante questo, il tecnico spagnolo non si è fatto intimidire e ha schierato dal primo minuto Aubameyang e Lacazette e la stellina Guendouzi, uscita con le ossa rotte dal "festino esilarante" come riportato dal Sun negli scorsi giorni. Contro l'Huddersfield non poteva mancare la protesta dei tifosi dei Gunners, che hanno lanciato in campo palloncini in segno di protesta per la gioia di Emery...

BEFFA E GOL - Il tecnico spagnolo era stato chiaro alla vigilia: "I giocatori parleranno di tutto. Sono consapevoli di avere delle responsabilità in quanto rappresentanti del club". Ma è stato ugualmente "esilarante" il momento in cui un palloncino è andato a finire proprio tra i piedi dell'allenatore. Insomma, per lui oltre il danno... la beffa! Ma l'Emirates si è abbondantemente tirato su il morale nel finale, quando il gol di Lucas Torreira ha regalato un'altra vittoria dopo il derby del nord di domenica scorsa. Insomma, doveva essere una festa: gol e palloncini. Oggi i Gunners non si sono fatti mancare proprio nulla.