L’Argentina omaggia la Juventus: festa in casa del Racing per i sette titoli consecutivi

Dopo sette titoli consecutivi conquistati sul campo, per la Juventus arriva un titolo…ad honorem. Anzi, accademico. E a consegnarglielo simbolicamente sarà l’Academia originale, quella del Racing de Avellaneda, che accoglie la Signora in un club molto particolare, quello degli eptacampioni

di Redazione Il Posticipo

Dopo sette titoli consecutivi conquistati sul campo, per la Juventus arriva un titolo…ad honorem. Anzi, accademico. A consegnarglielo simbolicamente sarà l’Academia originale, quella del Racing de Avellaneda. Come riporta TyC Sports, il club argentino onorerà infatti i bianconeri per la striscia di sette campionati consecutivi vinti tra la stagione 2011/12 e quella scorsa, con dei festeggiamenti previsti prima del match casalingo del Racing contro il Rosario Central. I biancocelesti accoglieranno quindi la Signora in un club molto particolare, quello degli eptacampioni, con tanto di bandierina commemorativa che verrà consegnata ai rappresentanti bianconeri per essere portata a Torino, oltre a essere esposta sull’albero del Cilindró, lo stadio del Racing.

ACADEMIA – L’omaggio nasce da una tradizione del club argentino, che prende il suo soprannome, La Academia, proprio dal periodo in cui il Racing si è aggiudicato il campionato argentino per sette volte consecutive. Tra il il 1913 e il 1919, i calciatori biancocelesti hanno infatti…mandato a scuola gli avversari, con un gioco di altissimo livello e con risultati eccezionali. Nelle 130 partite giocate in quel periodo, il Racing ha vinto 112 volte, raccolto 13 pareggi e subito solamente 5 sconfitte. Numeri irraggiungibili, ma non troppo dissimili da quelli delle cavalcate bianconere negli ultimi sette anni di Serie A. E quindi, che Academia Juventus sia.

JUVENTUS E LIONE – Con l’ingresso della Signora, i membri del club degli accademici diventano tre. A fare compagnia a Racing e Juventus c’è infatti l’Olympique Lione, altra squadra capace di aggiudicarsi il proprio campionato per sette volte consecutive, vincendo la Ligue 1 ininterrottamente tra il 2002 e il 2008. In realtà le bandierine esposte al Cilindró dovrebbero essere molte di più, visto che solamente in Europa ci sono club che sono riusciti nell’impresa. Come il Lincoln, che ha vinto il campionato di Gibilterra per ben 14 volte consecutive e che quindi sarebbe…doppiamente accademico. Ma al Racing, evidentemente, si omaggia solo chi eccelle nei migliori campionati. E i prossimi, esclusi sconvolgimenti clamorosi, dovrebbero essere i tedeschi del Bayern Monaco, che vanno alla caccia del settimo titolo di seguito. Nel frattempo, viva l’Academia Juventus. Che comunque, di fermarsi a sette non ha assolutamente intenzione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy