Laporta, che sgarbo al Real: l’ex presidente del Barça pubblicizza la sua candidatura…accanto al Santiago Bernabeu

L’ex presidente del Barça è uno dei precandidati a sostituire Bartomeu. A suo favore ci sono sette anni alla guida del club, in cui il Barça ha vinto due Champions, ma anche un gesto abbastanza simbolico durante la campagna elettorale. Uno dei sui manifesti prende tutta la facciata di un palazzo accanto…al Santiago Bernabeu.

di Redazione Il Posticipo

Se non ci fosse, la rivalità tra Real Madrid e Barcellona…bisognerebbe inventarla. Calcisticamente e non solo, Blancos e blaugrana sono totalmente agli antipodi. La capitale contro la seconda città del paese, lo stato centrale contro le spinte autonomiste della Catalogna, più una lunga serie di scontri leggendari in campo, culminati nella battaglia decennale tra Cristiano Ronaldo e Messi. Dunque, anche in una stagione in cui la squadra di Koeman è attardata e quella di Zidane inciampa abbastanza spesso, c’è sempre modo di rinverdire i fasti dello scontro. Poche possibilità di farlo sul mercato, perchè le idee non mancano ma i soldi sì, persino per due colossi del pallone. E quindi tanto vale andare…sul simbolico, come ha fatto Joan Laporta.

VINCENTE – L’ex presidente del Barça è uno dei precandidati a sostituire Bartomeu, che lo ha sconfitto nelle elezioni 2015. A suo favore ci sono sette anni alla guida del club, in cui il Barça ha vinto due Champions League, una delle quali con un clamoroso triplete. E poi, alla sua presidenza, sono legati due momenti fondamentali della storia del club del nuovo millennio: l’arrivo in prima squadra di Leo Messi e la promozione alla guida del Barcellona di Pep Guardiola. Insomma, Laporta è chiaramente uno dei candidati forti, ma visto che la prudenza non è mai troppa, ha anche pensato di regalare ai tifosi un bell’affronto al Real durante la sua campagna elettorale. Un qualcosa che in Catalogna, in fondo, fa sempre piacere.

(Photo by Luis Bagu/Getty Images)

MANIFESTO – Come spiega Mundo Deportivo, infatti, il volto dell’ex numero uno del Barça campeggia enorme nelle strade di Madrid. E non certo in un punto qualsiasi, perchè uno dei manifesti prende tutta la facciata di un palazzo che, guarda caso, è esattamente accanto…al Santiago Bernabeu, attualmente in fase di ristrutturazione. Lo slogan, poi, è tutto un programma: “Voglia di rivederci”. Certo, rivolto ai tifosi blaugrana, ma anche a quelli del Real, che nella prima era Laporta hanno dovuto sopportare il ritorno a grandissimi livelli dei rivali di sempre. Pura provocazione? Dalla Spagna fanno notare che in fondo anche Madrid ha la sua percentuale di tifosi del Barça, considerando che nella capitale sarà aperto uno dei seggi per le elezioni di gennaio. Ma il gesto è talmente simbolico…che a Barcellona lo prenderanno benissimo!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy