Lampard: “Prima di tante grandi notti. Mendy non spodesta Kepa ma lo stimola”

Il Chelsea vince 6-0 in casa con il Barnsley. Tennis, più che calcio, ma ciò che importava a Lampard non era tanto il risultato quanto i nuovi innesti

di Redazione Il Posticipo

Il Chelsea vince 6-0 in casa con il Barnsley in Carabao Cup. Tennis, più che calcio, ma ciò che importava a Lampard non era tanto il risultato quanto i nuovi innesti. C’era tanta curiosità intorno a Havertz e il ragazzo non ha tradito le attese. il 21 enne tedesco ha messo a segno una tripletta.

NOTTI – Lampard, alla BBC ha parlato di una delle prime grandi notti che attendono il Chelsea in questa stagione. Anche se nella serata londinese c’è qualche stella senza cielo. Come Kepa. Lo spagnolo, reduce dall’erroraccio, l’ennesimo, contro il Liverpool non è sceso in campo. Al suo posto, Caballero. E in arrivo c’è Mendy. Quanto basterebbe per indicare a Kepa che l’unica porta rimastagli è quella d’uscita, ma il tecnico offre una chiave di lettura differente. L’acquisto di Mendy non è una bocciatura per Kepa. Piuttosto, uno stimolo.

COMPETIZIONE –Con l’arrivo di Mendy c’è più competizione. Dobbiamo essere positivi“. Il tecnico del Chelsea lo aveva già spiegato in conferenza stampa. L’arrivo del portiere ventottenne reduce da una stagione straordinaria in Ligue 1 servirà da stimolo alla squadra e soprattutto a Kepa. Del resto, sono sempre di più le squadre che cercano di avere un secondo portiere all’altezza del primo per fare in modo che si facciano autenticamente la guerra per giocare la domenica. Così, Edouard Mendy potrebbe diventare l’antagonista di un portiere che avrebbe dovuto già essere uno dei migliori al mondo. Almeno per quello che è costato.  Un acquisto… pungolante dunque. “Kepa dovrà lottare per il posto“.  E se la presenza di Mendy non dovesse comunque bastare per riportare lo spagnolo a galla… beh, almeno, il Chelsea ci avrebbe guadagnato un buon portiere da schierare capace di dare un po’ più di sicurezza alla squadra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy