Lampard apre per Rudiger e Jorginho: “Per ora nostri, ma la rosa è ampia. Vedremo alla fine…”

Il tecnico del Chelsea apre a una possibile cessione delle due vecchie conoscenze del nostro campionato.

di Redazione Il Posticipo

Lampard apre alla possibile cessione di Rudiger e Jorginho. In conferenza stampa, come riportato da Football London, il tecnico dei blues parla della possibilità che le due vecchie conoscenze del nostro calcio possano lasciare Londra prima della fine del mercato.

ROSA – Il mercato del Chelsea, del resto, è stato sontuoso. E c’è l’imbarazzo della scelta. L’ex romanista e l’ex del Napoli sembrano destinati a cambiare aria. Lampard, in questo senso, è abbastanza aperto alle soluzioni. “Non mi aspetto che succeda chi sa cosa da questa finestra di mercato comunque sono calciatori che appartengono ancora alla rosa del Chelsea. Questo è un dato di fatto”. Come che la rosa sia ampia. “Ci sono molte voci su questi giocatori, esattamente come su molti altri. La valutazione sarà fatta per ogni singolo componente della rosa. E l’obiettivo è sempre quello di trovare una soluzione che possa soddisfare il giocatore l’allenatore e il club. Sappiamo di avere una grande rosa a disposizione ma per il momento questi giocatori restano con noi. Poi vedremo come si evolveranno le situazioni con il passare del tempo. Abbiamo una partita da giocare contro il WBA e il mio primo pensiero va unicamente a questa sfida”.

KEPA – Difficile però non parlare di mercato considerando anche l’arrivo di Mendy e la posizione, sempre meno solida, di Kepa fra i pali. Anche lo spagnolo è un possibile partente. “Parlerò presto sia con lui che con Caballero e lo farò nelle prossime ore. Ho sempre una linea di comunicazione molto chiara con entrambi. A questi livelli è sempre molto complicato gestire un gruppo di lavoro. Tutti vorrebbero giocare ogni settimana. Devono essere felici di far parte di una rosa che è stata costruita per raggiungere traguardi importanti. Adesso fra i pali c’è concorrenza. E si va avanti così”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy