L’addio di Messi mette in crisi anche i videogiochi…

L’addio di Messi mette in crisi anche i videogiochi…

La possibilità che Messi lasci il Barcellona sembra farsi sempre più strada. Questo potrebbe avere un importante impatto sui videogiochi di calcio.

di Redazione Il Posticipo

Messi e la storia finita bruscamente con il Barcellona rischia di avere enormi ripercussioni. Ovviamente, per i tifosi del Barça è una tragedia ma non solo il calcio “vero” subirebbe delle ripercussioni dell’eventuale addio della Pulga alla Catalogna: anche i videogiochi storici come FIFA e PES potrebbero scontrarsi con l’impatto dell’addio.

FIFA – Come riportato dal Mirror Lionel Messi è stato l’uomo copertina del videogioco FIFA, prodotto dalla EA Sports, dal 2012 al 2016 (per FIFA 13-15). E il monopolio di Leo sulla copertina del videogioco di calcio più venduto è terminato proprio… per colpa del Barcellona. Nel 2016, infatti, il club catalano ha stretto una partnership con la Konami per la quale, tra le altre clausole, Messi e compagni, sarebbero comparsi sulla copertina del videogioco della casa giapponese dalla versione 2017 alla 2021, quella pronta ad uscire nelle prossime settimane. E chiaramente, per quante stelle possano esserci nel Barça, l’immagine dell’argentino non può che essere la più influente. Come se non bastasse a giugno 2019, il club e la casa produttrice del videogame hanno rinnovato l’accordo fino al 2023.

PES 2022 – La Konami, in vista dell’addio della Pulce, potrebbe subire un bel danno dall’addio di Messi al Barça. Già non ci si aspettano enormi numeri dalle vendite dell’edizione 2021: il gioco, di fatto è esattamente  lo stesso dello scorso anno con gli aggiornamenti su kit, campionati e trasferimenti E per questo, l’immagine di Messi in copertina, sposterebbe molto. Pare che la casa nipponica stesse puntando tutto sull’edizione 2022 e secondo Sportbible, Messi era già previsto come uomo chiave sulla copertina del gioco.Senza il Barcellona però tutto si complica. Ecco perché il campione argentino, sta tenendo tutto il mondo di sport e e-sport col fiato sospeso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy