Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Lacazette, palese calcione all’avversario… ma la tecnologia non punisce! Tifosi e Liam Gallagher furiosi: “F*****o la Var”

Tra gli inglesi e la Var continua a non correre buon sangue. Dopo le polemiche in Premier League, i problemi non sono mancati nemmeno in FA Cup: nel match valido per il terzo turno tra Arsenal e Leeds non viene punito il gestaccio di Alexandre...

Redazione Il Posticipo

Il calcio inglese e la Var continuano a non piacersi. Dopo le polemiche sollevate in Premier League che hanno portato persino al lancio di una petizione online per rimuovere la tecnologia, i tifosi si sono infuriati anche per quanto accaduto nel terzo turno di FA Cup nella sfida tra Arsenal e Leeds. A farla franca questa volta è stato Alexandre Lacazette, anche se quanto commesso dall'attaccante dei Gunners non è passato inosservato agli utenti sui social.

MISFATTO - L'Arsenal ha battuto il Leeds 1-0 col gol di Reiss Nelson (55'): tanto è bastato agli uomini di Mikel Arteta per sconfiggere il Leeds di Marcelo Bielsa. Nella partita dell'Emirates Stadium c'è stata solo una rete, ma non sono mancate le polemiche: il francese è stato criticato dai tifosi per averla fatta franca dopo aver rifilato un calcione a palla lontana al difensore Gaetano Berardi, ex Brescia e Samp, quando mancava un quarto d'ora al fischio finale. Le immagini non lasciano dubbi...

REAZIONI - Il contatto è stato rivisto con la tecnologia, nonostante questo l'attaccante non è stato punito dal direttore di gara per il suo comportamento antisportivo avendo scalciato da dietro l'avversario. Anche il cantante Liam Gallagher ha twittato avendo visto la scena: "Controllo completato, f*****o la Var".

Anche Granit Xhaka l'ha scampata nel match di FA Cup almeno in quattro occasioni, un tifosi non  riuscito a darsi una spiegazione: "Ancora sconcertato di come Lacazette e Xhaka siano ancora in campo".

I tifosi hanno ironizzato parecchio, considerando che si tratta di un intervento abbastanza evidente e che difficilmente può essere sfuggito a chi di dovere. Eppure il francese l'ha passata liscia, facendo pensare a più di qualcuno che davanti al VAR ci fosse sì un arbitro ma...bendato. Insomma, tutto come sempre dalle parti di Sua Maestà. Ma ovvio che se la VAR fa queste figuracce, è sempre più complicato che gli inglesi la apprezzino...