calcio

La storia parla chiaro: chi lascia il Real o vince tutto o va in… blancos

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

L'Inter, del resto, lo sa bene: pescare dal Real può cambiare la storia. Cambiasso è un predestinato. La sua carriera sembrava legata al Real Madrid, che nel 1996, a sedici anni, lo preleva dall'Argentina e lo inserisce nella squadra B. La chiamata in prima squadra arriva a ventidue anni, ma il sogno di diventare un pilastro dei Blancos svanisce in fretta, tanto che l'Inter, nel 2004, riesce a portarlo a Milano a parametro zero. E con il contributo dell'argentino i nerazzurri vincono tutto.

Potresti esserti perso