Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

La storia della FA Cup: tutti la amano, ma solo il Manchester City…se l’è potuta comprare!

La storia della FA Cup: tutti la amano, ma solo il Manchester City…se l’è potuta comprare! - immagine 1

Wembley aspetta Liverpool e Chelsea, per quello che è uno degli eventi più sentiti del calendario calcistico internazionale. Ma l'unica FA Cup che vedranno a Manchester...è in un museo e l'ha comprata nel 2020 lo sceicco Mansour per molti soldi!

Francesco Cavallini

Lo stadio di Wembley aspetta Liverpool e Chelsea, per quello che è uno degli eventi più sentiti del calendario calcistico internazionale. Per qualsiasi appassionato di calcio, il fascino della FA Cup è innegabile. Del resto si parla della più antica competizione calcistica ufficiale del mondo, nata nel 1871 e che ancora oggi rappresenta al meglio il Football di Sua Maestà. Un torneo a cui partecipano tutte le squadre professionistiche e che spesso regala spazio anche a club che militano in campionati di livello più basso. Insomma, la coppa che tutti in Inghilterra un giorno sognano di poter sollevare. Ma solamente il proprietario del Manchester City, lo sceicco Mansour, ha avuto la possibilità...di comprarsene una.

800MILA EURO - E non una qualsiasi, ma la più antica FA Cup ancora in circolazione, quella utilizzata per premiare i vincitori del torneo tra il 1896 e il 1910. La storia, molto particolare, è raccontata dal National Football Museum di Manchester sul suo sito. A settembre 2020 la coppa è stata acquistata in un'asta da un misterioso compratore, che alla fine non era altri che lo sceicco, che per aggiudicarsela ha speso 760mila sterline, quindi oltre 800mila euro. Mansour comunque ha provveduto a prestarla al museo, dove è di nuovo esposta da qualche mese. Ed è anche abbastanza facilmente spiegato il valore simbolico dell'acquisto: proprio nel periodo in cui il trofeo in questione era utilizzato per la premiazione, i Citizens hanno vinto per la prima volta la competizione. Quindi, in un certo senso, quella FA Cup...è tornata a casa.

FA CUP DELUDENTE - Quest'anno, però, si tratta anche dell'unica FA Cup (esclusa quella giovanile, vinta dallo United) che potranno vedere da quelle parti. Il City di Guardiola è stato eliminato nel penultimo atto dal Liverpool di Klopp, mentre i Red Devils sono usciti con larghissimo anticipo, perdendo ai rigori al quarto turno contro il non irresistibile Middlesbrough. Dunque, chi in città non sopporta il fatto che due grandi rivali si stiano per giocare il tanto amato trofeo, può prenotare una visita al museo del calcio di Manchester. Dove i tifosi che non amano i Citizens potranno anche dire che grazie alla proprietà araba....si sono comprati persino la FA Cup.