La sorella di Ronaldo senza filtri contro Van Dijk: “Cristiano ti ha schiacciato più volte. Vinci qualcosa che conta davvero, poi ne riparliamo…”

La sorella di Ronaldo senza filtri contro Van Dijk: “Cristiano ti ha schiacciato più volte. Vinci qualcosa che conta davvero, poi ne riparliamo…”

L’olandese ha lanciato una frecciata al portoghese, non riconoscendolo come un rivale per il Pallone d’Oro. Pessima idea, perchè a casa Ronaldo certe cose non le prendono affatto bene. E quindi Katia Aveiro, la sorella dell’attaccante della Juventus, dedica una vera e propria lettera a Virgil…

di Redazione Il Posticipo

Che la consegna del Pallone d’Oro a Messi avrebbe fatto discutere, era prevedibile. Ma che uno dei temi in grado di causare le maggiori polemiche potesse essere una dichiarazione di Van Dijk su CR7, forse lo era un po’ meno. Eppure l’olandese ha lanciato una frecciata al portoghese, non riconoscendolo come un rivale per l’ambito premio. Pessima idea, perchè a casa Ronaldo certe cose non le prendono affatto bene. E quindi Katia Aveiro, la sorella dell’attaccante della Juventus, decide di pubblicare una vera e propria lettera dedicata a Virgil sul suo profilo Instagram…

ANTEFATTO – “Penso che ci siano persone che vivono una vita completamente frustrata, fuori dalla realtà. E quanta umiltà! Reporter: ‘Cristiano Ronaldo non ci sarà stanotte, un rivale di meno’. Van Dijk: ‘Cristiano era davvero un rivale?’. Questa è stata la risposta del centrale olandese del Liverpool quando gli è stato chiesto dell’assenza della stella portoghese al gala. Si sapeva che Ronaldo non avrebbe vinto il premio, nonostante aver vinto premi importanti. Ma questa è una conversazione che faremo un’altra volta, quando vedremo dove sta la verità sul calcio”. E dopo l’antefatto, via con il messaggio diretto all’olandese…

CONFRONTO – “Ora, caro Virgil, dove ti trovi tu Cristiano Ronaldo c’è già stato mille volte. Guarda, mio caro Virgil, che Cristiano Ronaldo ha vinto tre volte il titolo nel paese dove tu giochi e dove non hai ancora messo le mani sull'”argenteria”. E che Cristiano Ronaldo è stato capocannoniere e miglior giocatore nel campionato dove giochi tu. E inoltre era anche molto più giovane di quanto lo sia tu. Dopo di che, caro Virgil, Cristiano Ronaldo se n’è andato altrove ed è diventato il miglior giocatore della storia di un piccolo club. Il Real Madrid, ti dice qualcosa, Virgil? Forse sì, perchè con quel club Cristiano ti ha sconfitto in una finale di Champions League. E lui ne ha vinte 5, Virgil. Lo stesso Ronaldo che con i suoi compagni ha schiacciato i tuoi “oranje” in un’altra finale. È stata dura, Virgil? Ci dispiace. E caro Virgil, in uno dei periodi meno vincenti della sua carriera, Cristiano Ronaldo ha vinto più trofei di te. Impressionante, eh?”. Insomma, la sorella del portoghese spiega a Van Dijk che la sua stagione non è poi stata così eccezionale, facendo riferimento anche alla Nations League vinta dal Portogallo contro l’Olanda.

CHIUSURA – “Quindi, Virgil, vai a vincere trofei che contano davvero, poi potremo parlare. Quando ne avrai in mano un paio di quelli che contano sul serio, allora forse potrai sederti allo stesso tavolo di Cristiano. O, come si dice al nostro paese, cresci e fatti vedere. E per me Cristiano è sarà sempre il miglior giocatore del mondo. E se questo a qualcuno non piace, che si metta una ruota nel piatto. Come si dice nella nostra terra, che per molti è piccolina, ma che ha dato i natali al migliore di tutti i tempi…”. Chissà se l’olandese risponderà…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy