La serenità di De Bruyne: “Se arriva Messi? Non me ne importa proprio nulla…”

Il centrocampista belga è assolutamente indifferente di fronte alle voci che spingono la pulce, il prossimo anno, verso il City.

di Redazione Il Posticipo

Messi al City, un appuntamento solo rimandato ma che comunque lascia freddino Kevin De Bruyne. Il centrocampista belga, come riportato da Sky Sports, appare assolutamente indifferente di fronte alle voci che spingono la pulce, il prossimo anno, verso il City.

POSSIBILITA’ – Non è fantamercato. Qualora a Barcellona le cose non cambiassero, la pulce potrebbe raggiungere l’Inghilterra a parametro zero. Il City che è stato già molto vicino a un clamoroso aggancio già in questa stagione, salvo fermarsi di fronte alla clausola monstre di 700 milioni, non avrebbe problemi a pagare solo l’ingaggio e la destinazione sembra abbastanza ovvia anche perché ritroverebbe il suo ex allenatore. Pep Guardiola. Speculazioni di mercato. De Bruyne è semplicemente glaciale. “Se devo essere onesto, non mi interessa niente. Se arriva è una buona notizia per noi. Altrimenti abbiamo già tanti buoni calciatori in rosa con cui fra l’altro mi piace molto giocare”.

FUTURO – A proposito di contratto, il belga è disponibile a proseguire l’esperienza in Premier con i citizens. “Sono disponibile a firmare un nuovo contratto con il City, qui mi trovo molto bene e sono molto felice di far parte di questo club. Abbiamo già parlato di rinnovo, ma è successo solo una volta. Non so perché si parli di un qualcosa che non abbia accettato. In ogni caso ho sempre detto e confermo che sono davvero a mio agio. Di certo, se la dirigenza avrà voglia di contattarmi e parlare, sono aperto a ogni tipo di soluzione. Vedremo cosa succederà nel prossimo futuro. Per adesso non posso dire nulla perché non è successo nulla. Quindi aspetto l’evolversi della situazione”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy