Pogba può lasciare Manchester, ma non subito: sequestrata la sua Rolls Royce

Pogba può lasciare Manchester, ma non subito: sequestrata la sua Rolls Royce

La Juventus e il Real Madrid vogliono Paul Pogba. Il centrocampista potrebbe anche pensare all’addio, ma non in tempi brevi…

di Redazione Il Posticipo

Pogba ha ripreso a correre, ma… senza la sua macchina. Il centrocampista francese campione del Mondo è pronto a tornare in campo ma dovrà raggiungere l’Old Trafford utilizzando mezzi alternativi alla sua preziosissima Rolls Royce, finita sotto sequestro a causa della targa.

SEQUESTRO  – Sia chiaro, Pogba non si è reso responsabile di nessuna bravata al volante. Nessuna infrazione stradale, per così dire, nessun parcheggio fatto male, nessun limite di velocità infranto. Stando a quanto riporta il Sun, la bellissima auto del centrocampista dello United è stata sequestrata dalla polizia per colpa della targa… francese. La legge, del resto, parla chiaro:  in Inghilterra non è considerato illegale circolare con una targa straniera ma c’è un limite di tempo per “adattarsi”. Dopo sei mesi, il veicolo deve… rispondere a Sua Maestà e la targa straniera deve essere sostituita con una inglese. Misura ancora più restrittiva qualora il proprietario sia residente nel Regno Unito. In quel caso, ha solo due settimane di tempo.

TESTIMONIANZA – Pogba è stato fermato nella periferia di Manchester, nei pressi dell’aeroporto sulla strada M56. Purtroppo per il ragazzo, la sua non è esattamente un tipo di automobile che passa inosservata. Gli agenti lo hanno fermato e, accertato il ritardo nell’immatricolazione, non hanno voluto sentire ragioni. Hanno fatto ritirare l’auto e caricato il ragazzo nella macchina della polizia. Un testimone ha raccontato al tabloid: “Abbiamo notato l’auto perché è una di quelle che ti lascia stupefatto ma non avevamo idea di chi ci fosse dentro. Non potevamo credere che fosse proprio lui: sembrava facesse tutto ciò che gli veniva chiesto. Ci siamo chiesti di cosa si trattasse: non sembrava correre o altro“. Ora, a Pogba basterà cambiare targa e pagare una multa di 150£ più 20 per ogni giorno in deposito giudiziario.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy