Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

La polemica anti-City della moglie di Fabinho: “Ci sono cose che il petrolio non può comprare…”

La polemica anti-City della moglie di Fabinho: “Ci sono cose che il petrolio non può comprare…” - immagine 1

Postando su Twitter diverse foto della parata cittadina dei Reds, la consorte del mediano di Klopp non si è trattenuta e ha lanciato una frecciata che non può che essere diretta...al Manchester City.

Redazione Il Posticipo

Una parata da mezzo milione di persone il giorno dopo aver perso la finale di Champions League e a una settimana da una Premier svanita all'ultima giornata? Sembrerebbe assurdo, se non si stesse parlando del Liverpool. I Reds, che nonostante le delusioni hanno comunque vinto sia la FA Cup che la League Cup, hanno detto che avrebbero festeggiato lo stesso e così è stato. E il popolo di Anfield ha risposto alla grande, facendo commuovere persino Klopp, che in un discorso a metà tra l'emozione e...l'alcool ha voluto dichiarare di nuovo tutto il suo amore per la tifoseria. Ma nonostante la giornata sia stata all'insegna del sentimento di unione tra club e città, non sono mancate le polemiche.

PETROLIO - E a lanciarle, come riporta il DailyMirror, è stata Rebeca Tavares, la moglie di Fabinho. Postando su Twitter diverse foto della parata, la consorte del mediano di Klopp non si è trattenuta e ha lanciato una frecciata che non può che essere diretta...al Manchester City. I Citizens sono ormai i rivali conclamati dei Reds e la Premier decisa all'ultima giornata non ha fatto altro che confermarlo. Ma, spiega Rebeca Tavares, ci sarà sempre una differenza tra i Reds e la squadra di Guardiola. "Noi siamo il Liverpool, questo significa qualcosa di più. Ci vediamo la prossima stagione, famiglia dei Reds, grazie del vostro supporto. Ci sono alcune cose che il petrolio non può comprare...".

REAZIONI - E ogni riferimento al fatto che il City sia di proprietà di un fondo sovrano degli Emirati Arabi Uniti non sembra per nulla casuale. Il commento però è valso alla moglie di Fabinho una vera e propria...invasione del profilo da parte dei tifosi del City, che probabilmente non vedevano anche l'ora di prendere in giro i rivali per la finalissima persa. Ma la consorte del calciatore del Liverpool non si è lasciata intimidire, anzi, ha attizzato ancora di più il fuoco sotto le polemiche: "Il mio hobby in questo momento è leggere i commenti degli haters sotto i miei tweet. La verità fa male!". Insomma, neanche il tempo di finire una stagione tiratissima che già riparte la rivalità che sta scrivendo la storia della Premier...