calcio

Il figliol prodigo: attento Bonucci, i grandi ritorni non sono quasi mai…eccellenti

La parabola del figliol prodigo potrebbe interessare Leonardo Bonucci, che a sorpresa mediterebbe di ripercorrere la Milano-Torino dopo la “fuga” che ha sorpreso tutti, ma non ha affatto spostato gli equilibri nello scorso anno. Ma i...

Redazione Il Posticipo

A volte ritornano: la parabola del figliol prodigo potrebbe interessare Leonardo Bonucci, che a sorpresa mediterebbe di ripercorrere la Milano-Torino dopo la “fuga” che ha sorpreso tutti, ma non ha affatto spostato gli equilibri nello scorso anno. La sensazione è che sia difficile perché Madama non ama i ritorni di fiamma e comunque i ritorni celebri dopo addii non del tutto indolori non sono quasi mai...eccellenti.

Potresti esserti perso