calcio

La maglia più bella del mondo? A sorpresa, in vetta…c’è un po’ di Italia

Marca ha pubblicato un sondaggio in cui chiedeva ai suoi lettori quale fosse la maglia più bella del mondo, da scegliere tra le 28 proposte dalla testata spagnola. E la vittoria del Palmeiras sorprende un po' tutti.

Redazione Il Posticipo

Quando Marca ha pubblicato un sondaggio in cui chiedeva ai suoi lettori quale fosse la maglia più bella del mondo, da scegliere tra le 28 proposte dalla testata spagnola, il risultato poteva sembrare abbastanza scontato. O almeno, più o meno prevedibile. Chiedendo a un'audience marcatamente iberica, ci si aspettava che a trionfare tra le divise più affascinanti del pallone internazionale potesse essere la camiseta blanca del Real Madrid o, in seconda battuta, quella a strisce blaugrana del Barcellona. Ma si sa, mai sperare di prevedere il risultato di una votazione, perchè la sorpresa può sempre essere dietro l'angolo. E così è stato.

IL PALMEIRAS STRACCIA TUTTI - E quindi la maglia più bella del mondo, secondo i lettori di Marca, è brasiliana e ha...un pizzico di Italia. Con oltre 43mila voti vinci, anzi, stravince, la divisa verde del Palmeiras, il club di San Paolo fondato nel 1914 da immigrati del Bel Paese con il nome di Palestra Italia. Un vero e proprio trionfo, considerando che le grandi favorite arrivano rispettivamente seconda e terza, con "appena" 25mila voti per il Real e 16mila per il Barcellona. Segue poi il PSG e al quinto posto c'è la prima rappresentante vera e propria della Serie A, la Juventus, la cui maglia ha ricevuto quasi tredicimila voti. E le altre big?

LE ALTRE - Il Manchester United è nono, appena dietro ai cugini del City e ai margini della top 10, che si conclude con Atletico Madrid (sesto posto), Inter (settimo) e Milan (decimo). Va peggio al Bayern Monaco, appena quindicesimo e superato, tra le altre, anche dal Pumas e dalla Roma (che occupa la tredicesima posizione) o al Liverpool, addirittura fuori dalle prime venti. Ottimo risultato per...la moda tricolore, che si prende per eredità storica un pezzettino del primo posto e poi piazza tutte e quattro le sue quattro rappresentanti proposte da Marca nella parte alta della classifica. Che, per inciso, è chiusa dalla maglia rossa del Guangzhou Evergrande di Fabio Cannavaro. Seppur per...procura, siamo in cima e in fondo: l'Italia, dunque, la fa sempre da padrona.

LA CLASSIFICA

1. Palmeiras

2. Real Madrid

3. Barcelona

4. PSG

5. Juventus

6. Atlético Madrid

7. Inter

8. Manchester City

9. Manchester United

10. Milan

11. Chelsea

12. Pumas

13. Roma

14. Boca Juniors

15. Bayern Monaco

16. Peñarol

17. Borussia Dortmund

18. Arsenal

19. Nacional

20. LA Galaxy

21. Liverpool

22. Cruz Azul

23. New York Red Bulls

24. River Plate

25. Beijing Guoan

26. Porto

27. América

28. Guangzhou Evergrande