Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

La maglia per il prossimo Clasico è già pronta: occhio ai colori e… alla manita

  (Photo by David Ramos/Getty Images)

Per il clásico, il Barça andrà con un'altra maglia al Bernabeu. Non basta la provocazione cromatica nel richiamare la bandiera catalana ai rappresentanti della corona di Castiglia. C'è anche la... manita.

Redazione Il Posticipo

Nei mesi scorsi aveva fatto notizia la maglia che il Barcellona avrebbe indossato per il Clasico. Ma l'appuntamento del girone d'andata, in casa, i blaugrana hanno indossato la loro prima maglia come chiunque si aspettava. Alla fine, la prima maglia non ha portato troppa fortuna. Il risultato finale vede il Barça sconfitto per 3-1 con un paio di occasioni sprecate davanti a Courtois. In particolare di Coutinho e Messi. Per il match di ritorno, però, il Barça andrà con un'altra maglia al Bernabeu. Non basta la provocazione cromatica nel richiamare la bandiera catalana ai rappresentanti della corona di Castiglia. C'è anche la... manita.

LEAK - Footyheadlines.com ha scoperto i piani dello sponsor tecnico del club catalano che sarebbe pronto a lanciare un quarto kit per la stagione 2020/2021 del Barcellona. Qualche mese fa si ipotizzava che la maglia avrebbe presentato le classiche larghe striature rosse e blu. Nelle ultime ore, pero, è svelato, o, come si dice in gergo, 'leakato' un altro dettaglio molto rilevante.

LA MANO - Sembra, infatti, che la maglia abbia anche un'altra argomentazione a fare da sfottò agli eterni rivali. Sulla maglia dovrebbe essere applicato uno stencil con impresso il disegno stilizzato della mano... di Piqué. Sì, perché in questa stagione ricorre il decennale del 5-0 tra il Barcellona di Guardiola e il Real Madrid di José Mourinho. In quell'occasione, Gerard Piqué festeggiava a fine partita mostrando ai quattro venti la propria mano aperta ad richiamare i 5 gol. Il gesto è diventato un must, poi. Nella stagione 2018/19 lo stesso Piqué lo ha riproposto dopo un altro Clasico vinto per 5-1. Con questa iniziativa, evidentemente il  Barcellona spera di ingraziarsi la dea bendata, ma forse farebbe bene a riprendersi da questo momento difficile.