Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

La follia di Neymar che scandalizza il Brasile: una festa di capodanno di cinque giorni con oltre 500 invitati

(Photo by Rodrigo Paiva/Getty Images for amfAR)

Il brasiliano finisce spesso e volentieri sotto i riflettori e non solo per quello che combina in campo, anzi. E visto che è infortunato, il numero 10 ha avuto parecchio tempo per organizzare una festa di capodanno. Che però, vista la situazione...

Redazione Il Posticipo

Che Neymar trovi sempre il modo di far parlare di sè, questo è fuor di dubbio. Il brasiliano finisce spesso e volentieri sotto i riflettori e non solo per quello che combina in campo, anzi. Di recente poi il campo non lo ha visto, dato che l'intervento subito da Thiago Mendes nel match contro il Lione non gli ha permesso di giocare le ultime partite dell'anno, nonchè le ultime del Paris Saint-Germain sotto la guida di Thomas Tuchel. In compenso però il numero 10 ha avuto parecchio tempo per preparare con cura le proprie attività natalizie e per organizzare una festa di capodanno. Che però, vista la situazione a livello mondiale, sta scandalizzando tutto il Brasile.

500 INVITATI - Secondo quando spiega OGlobo, Neymar sta infatti completando i preparativi per un party che durerà cinque giorni a cavallo dell'inizio del 2021 e che vedrà la presenza di 500 invitati. Non proprio un qualcosa che in tempo di pandemia sia consigliabile. L'evento si terrà nella sua casa di Magaratiba, che per l'occasione sarà totalmente isolata a livello acustico, per evitare di creare problemi al vicinato. Già, perchè il party non si terrà all'interno dell'abitazione, ma in una discoteca esterna fatta costruire da O Ney, che si è ispirato ai locali di Barceloneta che ha sempre frequentato ai tempi in cui indossava la maglia blaugrana. Pista da ballo, punti bar, videogiochi e qualsiasi altra amenità possa venire in mente.

NIENTE TELEFONI - Quello che avverrà alla festa, però, non dovrebbe essere divulgato. Tra le condizioni per partecipare, ci sarà l'impossibilità di portare il telefono cellulare. Una mossa che può significare due cose: o che O Ney ha intenzione di cedere l'esclusiva delle foto dell'evento a qualcuno, oppure che è meglio che non si veda ciò che accadrà. Già, perchè neanche a dirlo non sono certo mancate le polemiche. Parecchie testate brasiliane hanno già riportato la notizia, segnalando un'indignazione generale per la decisione di Neymar, che in tempo di pandemia risulta per molti assai poco saggia. E l'avvocato Augusto de Arruda Botelho, che si occupa di diritti umani, non fa troppi giri di parole su Twitter: "il premio imbecille del giorno va a Neymar e alla sua festa di 5 giorni". E anche stavolta...O Ney ha fatto notizia.