La dura legge dell’ex: Karamoh chiede scusa. Altri invece sono avvelenati…

La dura legge dell’ex: Karamoh chiede scusa. Altri invece sono avvelenati…

Molto bene la prima di Karamoh da titolare nel Parma. Un gol, un assist per il raddoppio di Gervinho. Peccato che tutto ciò sia stato fatto contro l’Inter, la sua ex squadra. Lui non esulta e chiede scusa. Altri invece…

di Redazione Il Posticipo

COLLEGA

gervinho

Curiosamente anche Gervinho, che ha beneficiato delle giocate di Karamoh, quasi rovina la festa di Daniele De Rossi con il più classico dei gol dell’ex. Una legge non scritta che si verifica spesso. L’ivoriano non esulta, anzi, quasi chiede scusa per il “danno procurato” alla sua ex squadra. Alla resa dei conti, non è grave. La Roma vincerà comunque  la partita per 2-1

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy