calcio

La due giorni…dei Campioni: Ronaldo, Messi e Neymar tutti in Italia contemporaneamente

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

A Torino forse si sono abituati, o forse no. Perchè insomma, Cristiano Ronaldo fa comunque la sua bella figura soprattutto quando vede la coppa dalle grandi orecchie. Ne ha vinte cinque, tante quanti i Palloni d'Oro. La speranza di agguantare il sesto è minima ma c'è e se ci sarà ancora da convincere qualcuno, quale migliore occasione che uno scontro con il suo glorioso passato? Ma i tifosi juventini hanno una certezza in più: a fine partita, CR7 non farà i bagagli come Messi e Neymar, ma rimarrà a illuminare la Serie A.

Potresti esserti perso