La carica delle 101: CR7 è il terzo giocatore con più vittorie in nazionale, ma davanti ha due amici e uno…è quasi irraggiungibile

La caccia di Cristiano Ronaldo a…tutti i record possibili non si ferma. Alcuni, però, non dipendono soltanto da lui. Ma nonostante questo, CR7 riesce ad arrampicarsi in alto in classifiche che non gli competono direttamente. Come nel caso della classifica dei calciatori con più partite vinte con la maglia della nazionale…

di Redazione Il Posticipo

La caccia di Cristiano Ronaldo a…tutti i record possibili non si ferma. Il portoghese è rimasto a secco nel match tra il Portogallo e la Croazia e resta dunque a quota 102 reti in nazionale, sempre a distanza di 7 dal primato di Ali Daei, che con la maglia dell’Iran si è fermato a 109. In compenso lo juventino ha superato Puskas nella classifica dei migliori marcatori di tutti i tempi e adesso punta a un avversario non certo da ridere come Pelè. Per quello che riguarda i record già detenuti, beh, meglio non cominciare neanche a contarli visti altrimenti si rischia di metterci davvero troppo tempo.

101 – Alcuni primati, però, non dipendono soltanto da lui. Ma nonostante questo, CR7 riesce ad arrampicarsi in alto in classifiche che non gli competono direttamente. Come spiega Bleacher Report, la vittoria del Portogallo contro i vicecampioni del mondo è infatti la numero 101 della carriera di Ronaldo in nazionale su 170 partite giocate. Una cifra che gli permette di arrivare sul podio dei più vincenti di sempre con la maglia della propria selezione. A lasciargli il posto sul terzo gradino è un vecchio rivale, Xavi. Il centrocampista catalano, simbolo del Barcellona e delle Furie Rosse, ha giocato 133 volte con la Spagna e ha aiutato la sua squadra a vincere in 100 occasioni. E facendo un paio di rapidi calcoli, non è complicato immaginare chi si trova ancora davanti Cristiano Ronaldo: due vecchi amici ed ex compagni di squadra.

PODIO –  Il secondo in classifica, raggiungibile perchè ormai ha appeso i guantoni al chiodo, è Iker Casillas, che ha difeso i pali della Spagna per 167 volte e si è fermato a quota 121 vittorie. Il problema vero…è in vetta, perchè il numero uno di questa speciale classifica non ha alcuna intenzione di fermarsi: il Gran Capitan della Spagna, Sergio Ramos, stacca tutti e vola in cima con 130 vittorie in 178 presenze, numeri destinati ad aumentare come quelli dello juventino. Ovvio che non possa essere solo merito dei due spagnoli o demerito di CR7, considerando che in fondo si gioca, si vince e si perde in undici. Ma di certo il portoghese sogna di primeggiare anche in questa graduatoria. Altrimenti…non sarebbe CR7!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy