Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

La carezza di CR7 a Messi: “Non l’ho mai visto come un rivale, abbiamo un buon rapporto. Il Barça si riprenderà…”

(Photo by David Ramos/Getty Images)

Quando si parla di Cristiano Ronaldo e Leo Messi, le parole utilizzate sono quasi sempre di contrapposizione. Sfida. Scontro. E l'immancabile concetto di rivalità. Ma dopo la vittoria in Catalogna della Juventus, le dichiarazioni del portoghese...

Redazione Il Posticipo

Quando si parla di Cristiano Ronaldo e Leo Messi, le parole utilizzate sono quasi sempre di contrapposizione. Sfida. Scontro. E l'immancabile concetto di rivalità. Certo, complicato trovare due personaggi che, per carriera e per modo di intendere il calcio al massimo livello, siano più diverse e più uguali. Ma forse questo faccia a faccia non deve essere necessariamente, appunto, la contrapposizione tra due calciatori inconciliabili. Del resto, dopo quindici anni passati a darsi battaglia sui campi di mezza Europa, anche se in passato ci fosse stata un'antipatia di fondo probabilmente a questo punto sarà anche particolarmente sfumata. Ecco perchè le parole di Cristiano fanno scalpore...ma fino a un certo punto.

BUONA RELAZIONE - Il portoghese vince nettamente l'incrocio con l'argentino al Camp Nou. CR7 va a segno due volte dal dischetto nel clamoroso 0-3 che la Juventus rifila al Barcellona, mentre Messi è l'unico della sua squadra che sembri avere minimamente intenzione di fare qualcosa, salvo vedersi quasi sempre frustrare i suoi tentativi da un eterno Gigi Buffon. Dunque, ci sarebbe spazio per un Cristiano Ronaldo quasi spavaldo a fine match, ma le sue parole rilasciate a Movistar sono...una carezza per la Pulce. "Ho sempre avuto una buona relazione con lui. Come ho detto già parecchie volte, sono 12, 13, 14 anni che ci dividiamo premi e onori". E quindi certi termini forse non sono proprio quelli esatti.

 (Photo by Denis Doyle/Getty Images)

RIVALE - "Non l'ho mai visto come un rivale. Lui ha sempre cercato di fare il meglio per la sua squadra, io ho fatto lo stesso per la mia. Ma sono sempre andato d'accordo con lui, sono sicuro che se gli chiedete la stessa cosa vi risponderà come ho fatto io. Ma sappiamo bene che nel calcio si cerca sempre di mettere su una rivalità per creare più interesse". Complicato dare torto al portoghese, che spende altre parole positive per la Pulce e per i blaugrana. "Messi è sempre lo stesso in campo. E il Barcellona vive un momento complicato, ma è pur sempre il Barça. Sono certo che ne usciranno, tutte le squadre hanno periodi in cui le cose non vanno". Parola di Cristiano Ronaldo: il grande rivale, pardon, avversario di Leo Messi.