Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Muriel: “Il Real ha una qualità che non si vede nel nostro campionato. Il secondo gol ci ha tagliato le gambe”

BENEVENTO, ITALY - JANUARY 09: Luis Muriel of Atalanta celebrates after scoring their sides fourth goal during the Serie A match between Benevento Calcio and Atalanta BC at Stadio Ciro Vigorito on January 09, 2021 in Benevento, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Il colombiano analizza la sfida del Di Stefano.

Redazione Il Posticipo

Atalanta, addio Europa contro una squadra oggettivamente più forte. La dea s gioca una partita coraggiosa ma non è sufficiente per passare il turno. Il Real Madrid è apparso superiore sotto tutti i punti di vista impressionando Muriel. Le parole del colombiano a fine partita sono riprese da Sky Sport.

EPISODIO - La qualificazione non era semplice. "Spiace per il gol subito nei primi minuti, perché stavamo cercando di fare quello che avevamo in mente. Non era cambiato niente, perché dovevamo comunque segnare. Il secondo gol ci ha tagliato le gambe. Certamente giocare di spalle non è la stessa cosa, si devono compiere dei movimenti diversi. Comunque non è cambiato molto non mi sono sentito affatto isolato in attacco".

IMPRESSIONATO - Il colombiano è rimasto impressionato dalla qualità di gioco del Real Madrid che ha affrontato l'Atalanta con grande rispetto. "Il Real Madrid ha una capacità di giocare il pallone senza sbagliarlo anche quando forzavamo il pressing e con gli scambi stretti riuscivano a eluderlo. La facilità con cui si sono liberati della nostra pressione rimane negli occhi. E poi mi ha colpito molto la serenità con la quale sono scesi in campo nonostante sapessero che un risultato negativo avrebbe scatenato forti polemiche.  Si gioca un calcio diverso. Sono una grandissima squadra, sicuramente quello che ho visto oggi si vede poco nel nostro campionato".

Potresti esserti perso